ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

25 novembre 2020 Le quotidien en ligne pour les opérateurs et les usagers du transport 17:26 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNÉE XXIV - Numéro 6/2006 - JUIN 2006

Trasporto marittimo

Annata stellare per la Cosco

La China Cosco Holdings, società quotata alla borsa di Hong Kong che possiede le attività di linea della Coscon ed il 52% della branca che si occupa delle operazioni terminalistiche, la Cosco Pacific, ha fatto registrare solidi risultati nel 2005.

Un incremento del 19,7% dei volumi containerizzati complessivi della Coscon sino a 4,53 milioni di TEU ha contribuito al conseguimento, da parte della compagnia di navigazione, di un enorme miglioramento nell’ordine del 39,8% quanto ai profitti operativi, sino a 880 milioni di dollari USA. Ciò ha reso un ritorno sulle vendite del 18% che è stato superiore a quello della maggior parte dei suoi concorrenti.

Tuttavia, occorre ricordare che queste cifre includono un significativo contributo dalla Cosco Pacific. La Coscon ha contribuito con l’82% delle entrate complessive del gruppo nel 2005, facendo registrare un aumento del 17% da un anno all’altro.

Le entrate complessive del gruppo hanno raggiunto i 4,9 miliardi di dollari, che rappresentano un incremento del 21,7% rispetto al 2004. I trasporti sui traffici Asia/Europa sono aumentati lo scorso anno del 31,7% sino a 1 milione di TEU. In questo settore, il fatturato è aumentato di un significativo 24,5%; anche i volumi sui traffici del transpacifico si sono incrementati del 18,3%.

I traffici nazionali cinesi costituiscono il 15% dell’attività del gruppo, mentre le entrate in questo settore sono aumentate del 29,2%.

Data la fiorente crescita dei traffici lo scorso anno, la Coscon ha aggiunto nove navi nuove alla propria flotta, incrementando la capacità degli spazi-containers dell’8% sino a 322.000 TEU ( situazione alla fine del dicembre 2005).

L’attuale registro delle ordinazioni della compagnia di navigazione contiene 23 navi, con una capacità slot combinata di 180.000 TEU. Tra loro vi sono 8 navi da 10.000 TEU ordinate alla Hyundai Heavy Industries. Un certo numero di nuove navi verrà aggiunto quest’anno alle rotte dei traffici Asia/Europa e transpacifico.

I risultati terminalistici complessivi della Cosco Pacific sono cresciuti notevolmente del 16,2% sino a 26 milioni di TEU. Ciò va ad aggiungersi alle buone prestazioni finanziarie della società.
(da: Containerisation International, maggio 2006, pag. 13)




PSA Genova Pra'


Rechercher des hôtels
Destination
Date d'arrivée
Date de départ


Index Première Page Bulletin C.I.S.Co.
Année XXIV
Numéro 6/2006

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Gênes - ITALIE
tél.: +39.010.2462122, fax: +39.010.2516768, e-mail