ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

27 novembre 2020 Le quotidien en ligne pour les opérateurs et les usagers du transport 21:53 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNÉE XXIV - Numéro 6/2006 - JUIN 2006

Tecnologia informatica

Contratto per la Visy ad Immingham

La Visy, specialista in sistemi di riconoscimento a caratteri ottici (OCR) con sede in Finlandia, ha ottenuto un contratto da 500.000 euro per la fornitura alla DFDS di un sistema completo di varco d’accesso su misura per il suo Nordic Riverside Terminal di imminente apertura presso la nuova area della baia esterna di Immingham.

"Questo è destinato ad essere uno dei più avanzati sistemi operativi in un terminal ro-ro"dichiara il dirigente sviluppo attività della Visy, Michel Demeyer.

Il sistema riguarderà le modalità sia d’entrata che d’uscita nel e dal terminal e la tecnologia OCR sarà impiegata presso i varchi d’accesso per espletare funzioni quali le immagini investigative dei danni ad alta risoluzione, il riconoscimento della targhetta di autorizzazione, il riconoscimento del numero del contenitore ed il riconoscimento del numero del trailer.

Demeyer afferma che il riconoscimento del trailer presenta particolari problemi per i fornitori di sistemi OCR poiché vi è una regolarità assai minore rispetto ai contenitori.

"I trailers sono molto più difficili dei contenitori, perché l’informazione non si trova in una posizione standardizzata. Abbiamo concordato con l’operatore terminalistico che chiederà ai propri clienti di apporre i numeri sulla parte posteriore dei trailers".

Presso le quattro corsie d’accesso secondarie che dovranno essere installate, le targhette di autorizzazione saranno lette nuovamente e gli autisti assumeranno le informazioni circa il lavoro che dovranno svolgere nell’ambito del terminal.

"Ci saranno pannelli che mostreranno le informazioni sulle esportazioni e le importazioni, come ad esempio il punto di scarico o di raccolta del trailer" ha detto Demeyer.

Se i clienti della DFDS Tor Line dovessero fornire abbastanza informazioni in anticipo, il Nordic Riverside Terminal potrebbe essere il primo terminal ro-ro completamente automatizzato.

"In via di principio, se i clienti fornissero abbastanza informazioni in anticipo al sistema della DFDS, allora non ci sarebbe alcuna necessità di input manuali. L’autista potrebbe disporre di tutto ciò che gli serve presso i chioschi situati ai varchi secondari, laddove vi è un sistema che gli fornirà la conferma e gli darà il via libera per l’ingresso nel terminal. Si tratta di un sistema completamente automatizzato" afferma Demeyer.
(da: Cargo Systems, maggio 2006, pag. 21)




PSA Genova Pra'


Rechercher des hôtels
Destination
Date d'arrivée
Date de départ


Index Première Page Bulletin C.I.S.Co.
Année XXIV
Numéro 6/2006

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Gênes - ITALIE
tél.: +39.010.2462122, fax: +39.010.2516768, e-mail