ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

29 gennaio 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 14:55 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXVI - Numero 2/2008 - FEBBRAIO 2008

Trasporto intermodale

Accordo tra la TransContainer e la VW

L'operatore intermodale russo appartenente allo stato TransContainer e la Volkswagen hanno siglato un accordo triennale.

Il contratto riguarda la movimentazione delle auto Passat, Jetta e Tuareg e di parti delle Skoda da Kospice (in Slovacchia) e Mlada Boleslav (nella Repubblica Ceca) a Kaluga, città situata a 170 km a sud-est di Mosca.

I primi 300 containers per il nuovo impianto di assemblaggio della VW a Kaluga, inaugurato alla fine di novembre, sono stati inviati all'inizio del mese.

Ci si aspetta che questo traffico aumenti sino ad oltre 40.000 TEU quest'anno.

Anche la Schenker Automotive Railnet, una consociata della Deutsche Bahn Cargo, è stata associata nell'accordo.

Commentando il coinvolgimento della Schenker Automotive, il c.e.o. della TransContainer, Peter Baskakov, ha dichiarato: “Si tratta della società che si è conquistata la fiducia dei proprietari della merce in Europa e noi siamo assai soddisfatti.

Adesso, stiamo esaminando una potenziale collaborazione in altri progetti”.

Quanto al resto, nel 2007 si è trattato di trasporto di carri ferroviari singoli, mentre quest'anno sono decollati i treni-blocco.

I treni-blocco alla fine andranno direttamente alla fabbrica della Volkswagen, invece che via strada dalla stazione ferroviaria di Kaluga.

I carri ferroviari in Russia vengono forniti dalla Transcontainer.
(da: Containerisation International, gennaio 2008, pag. 29)


Evergreen Line


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Anno XXVI
Numero 2/2008

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail