ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

22 febbraio 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 07:58 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXVIII - Numero 1/2010 - GENNAIO 2010

Trasporto intermodale

La DB Schenker Rail acquista una quota di maggioranza nella NordCargo

La DB Schenker Rail, società appartenente allo stato tedesco, ha incrementato la propria quota nella NordCargo, società con sede a Milano, dal 49% al 60%.

Essa, pertanto, dispone adesso di una quota di controllo in un fornitore italiano di servizi ferroviari e si aspetta che ciò possa aiutarla a competere con maggiore efficacia contro il soggetto dominante nel mercato italiano, vale a dire la società appartenente allo stato Ferrovie dello Stato e la sua consociata per i contenitori Trenitalia.

La NordCargo ha la licenza per effettuare operazioni sulle infrastrutture ferroviarie italiane ed attualmente è specializzata nella fornitura di trazione sulle direttrici internazionali lungo le coste del Tirreno e dell'Adriatico da Milano a Napoli.

Essa effettua circa 7.000 distinti collegamenti all'anno, per un totale di 1,4 milioni di km percorsi con i propri convogli.

La DB Schenker Rail Italia, i cui uffici sono situati ad Alessandria, sarà trasferita alla NordCargo e, di conseguenza, anche i suoi servizi esporranno il nuovo marchio.

Il dr. Alexander Hedderich, presidente della DB Schenker Rail, sottolinea: "L'amalgama fra queste due società ci consentirà di migliorare il portafoglio dei nostri prodotti in Italia e lungo i corridoi nord-sud, ponendo così le basi per attirare più trasporti verso la ferrovia nell'ambito del mercato sia internazionale, sia italiano interno".

Norbert Achille, presidente delle Ferrovie Nord Milano, aggiunge al riguardo: "Nel 2001, siamo stati la prima società a portare con successo la sfida consistente nell'ingresso nel mercato del trasporto merci ferroviario liberalizzato.

Unitamente alla principale società europea di trasporto merci ferroviario, noi adesso svolgiamo un ruolo ancora più importante in seno a quel mercato.

In termini di volumi di trasporto e di proventi, siamo il secondo operatore di trasporto merci ferroviario italiano".

Dal 2007, la tedesca Deutsche Bahn ha acquisito la Transfesa in Spagna, la EWS nel Regno Unito e la PCC Logistics in Polonia, il che conferisce maggior peso all'opinione secondo cui sarebbe solo una questione di tempo prima che tutte le società ferroviarie private vengano rilevate dai monopoli statali.

Anche se ciò è ben lungi da quello che in origine si era immaginato al momento della liberalizzazione del sistema ferroviario dell'Unione Europea, almeno ora esiste una maggiore concorrenza fra i monopoli statali.

La DB Schenker Rail ha recentemente persino sfidato la francese SNCF in ordine ad un presunto protezionismo statale nel suo mercato nazionale, il che è interessante perché la medesima accusa è stata spesso rivolta alla Deutsche Bahn in Germania, e lo stesso era accaduto alle Ferrovie dello Stato nel 2007.
(da: ci-online.co.uk, 13.01.2010)



PSA Genova Pra'


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail