ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

20 febbraio 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 19:18 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXVIII - Numero 1/2010 - GENNAIO 2010

Progresso e tecnologia

Nuovo box per merci pericolose

È stato presentato un nuovo sistema containerizzato per le spedizioni marittime di materiali pericolosi e/o sensibili alla temperatura in conformità con il Codice IMDG (codice internazionale per le merci pericolose marittime).

L'unità per la refrigerazione ridondante dei contenitori, modello PFR-582Ex, è stata introdotta dalla Klinge Corporation allo scopo di adeguarsi alle classi IMDG 4.1. e 5.2.

Il sistema è stato progettato al fine di assicurare una protezione completa rispetto alle materie pericolose, fornendo nel contempo una grande zona di carico dentro ad un contenitore isolato da 20 piedi.

Il sistema di refrigerazione ingombra appena 365 mm, facendo il massimo uso dello spazio disponibile per il carico.

Il produttore ha dichiarato che il PFR-582Ex assicura un sistema resistente ed affidabile che mantiene il carico ad una temperatura costante, mentre i motori e le componenti a contatto con la zona di carico sono caratterizzati da una progettazione a prova di esplosione ed anti-scintilla.

“Le problematiche inerenti a sicurezza ed assicurazione sempre più spesso inducono la mancata accettazione dei container per il trasporto marittimo se i container non sono dotati di idonei sistemi di doppia refrigerazione ridondante che siano anche a prova di esplosione.

Il tipo di monitoraggio della temperatura e di controlli della sicurezza che offriamo nel PFR-582Ex stanno a significare tranquillità per tutti coloro che vi sono coinvolti” ha dichiarato Henrik Klinge, presidente ed amministratore delegato della ditta con sede in Pennsylvania.

Ci si aspetta che il nuovo sistema venga utilizzato dalle società chimiche che hanno necessità di un accurato controllo della temperatura.

L'unità è adatta al controllo della temperatura di perossidi organici con temperatura di decomposizione auto-accelerante a meno 50 gradi centigradi.

Il sistema PFR-582 si presenta con due sistemi di refrigerazione indipendenti e ridondanti.

Il suo sistema secondario assicura un back-up completo nel caso di qualsiasi difficoltà tecnica nel sistema primario, conservando la temperatura pre-impostata.

La tecnologia dei microprocessori ad azione rapida mantiene una temperatura costante per un trasporto a lungo termine e sicuro; i sistemi di raffreddamento eccedono i requisiti stabiliti dall'IMDG.
(da: cargosystems.net, 05.05.2010)



PSA Genova Pra'


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail