ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

19 febbraio 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 10:24 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXVIII - Numero 8/2010 - AGOSTO 2010

Porti

Amburgo sulla via della ripresa

I traffici containerizzati di Amburgo sono cresciuti del 5,6% fra i primi due trimestri dell'anno, sino a 1.900.000 TEU.

Sebbene questo sia un risultato ancora leggermente inferiore alla media del 7,7% conseguita da Rotterdam, Anversa e Zeebrugge, si tratta comunque di una prestazione notevolmente migliore rispetto alla riduzione del 4% fatta registrare nei primi tre mesi dell'anno rispetto allo stesso periodo del 2009, quando i traffici degli altri porti vicini sono aumentati del 16,8%.

Ciò suggerisce che qualche traffico di trasbordo è tornato ad Amburgo, anche se i traffici di trasbordo alla volta dei porti della Scandinavia e del Baltico sono calati rispettivamente del 9,5% e del 3,7% nella prima metà dell'anno rispetto al medesimo periodo del 2009.

Il risultato finale sarà nel senso che i traffici containerizzati di Amburgo relativi alla prima metà del 2010 (3.700.000 TEU) sono stati del 4,4% superiori a quelli inerenti alla prima metà del 2009, rispetto ad una crescita degli altri porti del 17,7%, di modo che c'è ancora molta strada da fare.


RISULTATI IN TEU DEI PORTI - VARCHI DI ACCESSO ALL'EUROPA
NELLA PRIMA METÀ DEL 2010 (CONFRONTO DI ANNO IN ANNO)

Porto

Prima metà 2010

Camb. % di anno in anno

Secondo trim. 2010

Camb. % di anno in anno

Primo trim. 2010

Camb. % di anno in anno

Camb. Secondo trim. 2010

Nord Europa








Amburgo

3.700.000

4,3

1.900.000

13,6

1.800.000

-4,0

5,6

Rotterdam

5.400.000

18,0

2.800.000

19,9

2.600.000

16,0

7,7

Anversa

4.200.000

16,2

2.186.764

16,5

2.013.236

15,9

8,6

Zeebrugge

1.252.241

21,8

640.973

19,8

611.268

24,0

4,9

Totale

14.552.241

14,0

7.527.737

17,3

7.024.504

10,7

7,2

Mediterraneo








Barcellona

899.187

3,1

463.815

6,7

435.372

-0,4

6,5

Marsiglia

510.225

17,2

266.674

17,7

243.551

16,7

9,5

Genova *

753.262

11,1

396.038

15,7

357.224

6,5

10,9

Trieste

146.559

34,3

109.857

38,9

111.984

30,0

-1,9

Capodistria

221.841

34,3

109.857

38,9

111.984

30,0

-1,9

Totale

2.531.074

10,4

1.317.087

13,9

1.213.987

6,8

8,5

Nota: * = solo terminal principali

Fonte: Porti


Il porto è stato assistito dalla fenomenale crescita del 50% di San Pietroburgo sino a 877.529 TEU, rispetto alla quale la quota di Amburgo è aumentata del 15,7% sino a 191.000 TEU.

La Cina è rimasta il principale partner commerciale di Amburgo nella prima metà del 2010, avendo incrementato il proprio traffico del 6,9% sino a 2,2 milioni di TEU, ovvero almeno il 60% dei risultati complessivi del porto.

I traffici con il Nord ed il Sud America sono aumentati dell'11,6% sino a 380.000 TEU, mentre quelli con i paesi africani sono saliti del 14,7% sino a 96.000 TEU.

Partendo dal presupposto che lo scenario economico mondiale rimanga di segno positivo nel corso dell'anno, la divisione marketing del Porto di Amburgo si aspetta che i traffici containerizzati di Amburgo crescano del 9% nel 2010, sino a 7.700.000 TEU, il che significherebbe che la crescita di anno in anno nella seconda metà del 2010 avrà raggiunto il 15,5%.
(da: ci-online.co.uk, 18.08.2010)


PSA Genova Pra' Logistics Solution


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail