ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

5 giugno 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 02:15 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXI - Numero 15 MAGGIO 2013

LEGISLAZIONE

NUOVA STRATEGIA VERDE DELLA COMMISSIONE EUROPEA

La Commissione Europea ha adottato una nuova strategia finalizzata ad incoraggiare l'uso di infrastrutture verdi allo scopo di assicurare vantaggi di tipo ecologico, economico e sociale.

La Commissione Europea spera che la nuova strategia possa far sì che il miglioramento dei processi naturali diventi parte sistematica della pianificazione spaziale.

La nuova strategia si concentra sulla promozione delle infrastrutture verdi nelle principali aree politiche quali l'agricoltura, la silvicoltura, la natura, l'acqua, il mare e l'industria ittica; le politiche regionali e di coesione, l'attenuazione e l'adattamento dei cambiamenti climatici; il trasporto, l'energia, la prevenzione dei disastri e le politiche di utilizzazione del territorio.

Joe Hannon, portavoce del commissario europeo all'ambiente Janez Potocnik, ha dichiarato: “Le città sono i luoghi in cui le infrastrutture verdi possono fare una grande differenza: l'80% degli europei vive in aree urbane”.

Entro la fine del 2013, la Commissione svilupperà una guida sulle modalità con cui le infrastrutture verdi possano essere integrate nell'implementazione di queste politiche nel periodo 2014-2020.

Aggiunge Hennon: “L'obiettivo più importante consiste nel fatto che la comunicazione diventi una struttura che consenta la programmazione di infrastrutture verdi da parte delle autorità pubbliche di tutta l'Europa.

Essa costituisce un segnale del supporto politico della Commissione e della nostra buona volontà di fornire il supporto medesimo mediante programmi di finanziamento”.

La Commissione Europea si concentrerà altresì sul miglioramento della ricerca e dei dati, rafforzando la base delle cognizioni e promuovendo le tecnologie innovative, ed istituirà entro il 2014 una linea finanziaria dell'Unione Europea al fine di migliorare l'accesso al credito per i progetti relativi alle infrastrutture verdi.

Entro la fine del 2015, la Commissione Europea elaborerà uno studio finalizzato a valutare le opportunità di sviluppo di un'ampia rete europea di infrastrutture verdi e, entro la fine del 2017, la Commissione sottoporrà a revisione il progredire dei lavori e pubblicherà un rapporto contenente le raccomandazioni per le future azioni.
(da: greenport.com, 07.05.2013)



csteinweg Salerno Container Terminal


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail