ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

5 giugno 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 02:36 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXI - Numero 15 MAGGIO 2013

STUDI E RICERCHE

GLI ADEGUAMENTI DELLA CAPACITÀ NON BASTANO PER FAR SALIRE LE TARIFFE DEL TRASPORTO MARITTIMO

Secondo la società di analisi di mercato Alphaliner, i ritiri dei servizi sulla direttrice Asia-Nord Europa e gli annullamenti di partenze annunciati dai vettori non bastano a controbilanciare il nuovo tonnellaggio in ingresso nel mercato ed a migliorare i tassi di utilizzazione delle navi.

Le sue ultime ricerche mostrano che 20 nuove navi fra gli 8.500 ed i 16.000 TEU saranno introdotte nei traffici nel corso del secondo trimestre del 2013, oltre alle sette nuove navi aggiunte al totale a marzo.

Finora, l'alleanza CMA CGM/MSC, l'alleanza CKYH — composta da Cosco Container Lines, K Line, Yang Ming e Hanjin Shipping — e la Evergreen hanno annunciato piani per annullare un sola partenza a maggio in coincidenza con le vacanze di maggio in Asia.

Nel contempo, la Evergreen e la China Shipping Container Lines hanno annunciato piani per ritirare il proprio servizio effettuato congiuntamente CES 2/AEX 2 alla metà di giugno.

La Alphaliner sostiene che queste modifiche ai servizi sarebbero compensati dagli incrementi della capacità negli altri servizi, con il risultato di un difficile equilibrio fra offerta e domanda per i vettori.

La società di analisi afferma che gli incrementi di capacità da parte dell'alleanza G6, della CKYH e della CSCL/Evergreen aggiungerebbero più di 16.500 TEU di capacità settimanale ai traffici entro giugno.

Dichiara Alphaliner: “I vettori hanno opzioni limitate al fine di tenere sotto controllo la capacità, dal momento che le incessanti consegne di nuovo tonnellaggio hanno ostacolato le loro possibilità di effettuare qualsivoglia taglio significativo della capacità.

La programmazione temporale delle consegne era finalizzata a trarre vantaggio dalla prevista alta stagione estiva, ma i volumi di carico deboli hanno mantenuto il livello di utilizzazione ad un media pari solamente all'80% ad aprile con una ripresa assai lenta della domanda quest'anno”.

Gli analisti affermano che il tasso medio di utilizzazione nel corso del periodo che va da gennaio ad aprile è stato quest'anno dell'81% rispetto al 90% registrato nel corso dello stesso periodo dell'anno precedente.

Di conseguenza, le tariffe di nolo sono diminuite nei traffici in questione di 600 dollari USA per TEU dall'inizio dell'anno.

Gli ultimi dati elaborati dall'Indice dei Noli Containerizzati di Shanghai mostrano che le tariffe dall'Asia al Nord Europa sono di 818 dollari USA per TEU.
(da: lloydsloadinglist.com, 02.05.2013)



csteinweg Salerno Container Terminal


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail