ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

2 giugno 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 16:26 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXII - Numero 7 GENNAIO 2014

TRASPORTO INTERMODALE

350 MILIONI DI EURO PER FINANZIARE I PROGETTI TEN-T

La Commissione Europea ha lanciato l'11 dicembre un invito a presentare proposte per un valore di 350 milioni di euro allo scopo di finanziare l'infrastruttura trasportistica europea TEN-T, in relazione a progetti di tutti gli stati membri dell'Unione Europea e per tutte le modalità di trasporto: aria, rotaia, strada, mare ed idrovie interne.

Il vice presidente della Commissione Siim Kallas, responsabile dei trasporti, ha commentato: “Con la conclusione dell'esercizio finanziario 2007-2013, faremo il miglior uso possibile di questi inviti a presentare proposte in relazione alle reti transeuropee di trasporto al fine di far sì che le infrastrutture di trasporto europee supportino una mobilità senza soluzioni di continuità delle merci e delle persone in tutta l'Unione Europea.

Confido che questi inviti possano suscitare grande interesse in tutta l'Unione Europea, dal momento che gli stati membri comprendono l'importanza di investire oggi per la crescita ed i posti di lavoro di domani”.

Il programma pluriennale TEN-T tradizionalmente finanzia le più alte priorità della rete transeuropea di trasporto.

Gli inviti a presentare proposte pluriennali di quest'anno, che sono gli ultimi ai sensi dell'esercizio 2007-2013, si concentrano su cinque settori, che hanno a disposizione indicativamente 280 milioni di euro di budget:

  • i 30 Progetti Prioritari TEN-T (con l'eccezione delle Autostrade del Mare), con budget indicativo di 50 milioni di euro;
  • le Autostrade del Mare, che assicurano alternative praticabili alle strade congestionate mediante il dirottamente delle merci sulle rotte marittime, con budget indicativo di 80 milioni di euro;
  • lo ERTMS (Sistema Europeo di Gestione dei Traffici Ferroviari), che consente l'interoperabilità nell'ambito della rete ferroviaria europea, con budget indicativo di 70 milioni di euro;
  • lo ATM (Gestione dei Traffici Aerei) al fine di realizzare il Cielo Unico Europeo e gli obiettivi di ammodernamento dell'ATM, con budget indicativo di 30 milioni di euro;
  • lo ITS (Sistema di Trasporto Intelligente), che promuove l'interoperabilità e la continuità dei traffici in tempo reale, nonché i servizi informativi di viaggio in tutta Europa verso una rete stradale più sicura ed efficiente, con budget indicativo di 50 milioni di euro.
Il programma annuale accompagna quello pluriennale e per il 2013 indirizza i fondi verso due distinte priorità con un budget complessivo indicativo di 70 milioni di euro:

  • accelerazione/agevolazione della realizzazione dei progetti TEN-T (studi e lavori per progetti maturi inerenti a tutte le modalità, nell'ambito dei progetti di comune interesse), con budget indicativo di 20 milioni di euro;
  • misure finalizzate alla promozione ed allo sviluppo di soluzioni innovative e nuove tecnologie in aree quali le infrastrutture alternative per i carburanti, la sostenibilità della mobilità urbana, l'efficienza dei traffici, la rimozione del carbonio, la riduzione del rumore e la sicurezza (ad esempio, sistemi di comunicazione veicolo-infrastruttura), con budget indicativo di 50 milioni di euro.
La TEN-T EA (Agenzia Esecutiva delle Reti Transeuropee di Trasporto) gestisce la realizzazione tecnico-finanziaria del programma TEN-T, sotto gli auspici della Direzione Generale per la Mobilità ed i Trasporti.

La TEN-T EA ha in programma l'organizzazione di una giornata informativa in data venerdì 13 dicembre a Bruxelles al fine di aiutare i potenziali interessati a comprendere meglio le priorità dell'invito, preparare le proprie proposte ed apprendere il procedimento di valutazione.

Il termine di scadenza per la presentazione delle proposte è l'11 marzo 2014.
(da: eurift.eu/europa.eu, 11 Dicembre 2013)



csteinweg Salerno Container Terminal


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail