ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 septembre 2020 Le quotidien en ligne pour les opérateurs et les usagers du transport 15:59 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXII - Numero 31 GENNAIO 2014

INDUSTRIA

AUMENTA LA FLOTTA INATTIVA DI NAVI OVER-PANAMAX

A livello mondiale, il numero complessivo delle portacontainer inattive più grandi di 500 TEU si è attestato a 235 unità per una capacità aggregata di 779.230 TEU alla fine del 2013, che rappresentano il 4,5% della flotta cellulare totale.

Come riferisce Alphaliner, l'incremento della flotta di navi portacontenitori inattive in tutto il mondo è stato attribuito all'impatto della partenze a vuoto di fine anno ed agli adeguamenti invernali alla capacità, che hanno comportato l'immissione fuori servizio temporanea di un certo numero di grandi navi.

Alla fine di dicembre, 13 navi di oltre 7.500 TEU erano senza impiego, unitamente ad ulteriori 27 navi le cui dimensioni spaziano da 5.100 a 7.500 navi, portando così il numero delle unità over-panamax inattive a 40, il livello più elevato da oltre un anno.

La più colpita continua ad essere la categoria del naviglio panamax della fascia da 3.000 a 5.100 TEU, con 75 unità inattive, che rappresentano il 7,3% del numero complessivo delle navi ed il 7,5% della capacità totale in questa categoria dimensionale.

Il livello record delle rottamazioni nel 2013 ha avuto un impatto solo trascurabile sulla situazione complessiva dell'eccesso di capacità.

Sono state rottamate complessivamente 74 navi fra 3.000 e 5.000 TEU, ma ciò non è servito molto a porre rimedio all'eccesso di offerta del tonnellaggio panamax.

Ci si aspetta che il surplus corrente finisca per inviare un numero maggiore di navi panamax ai cantieri di rottamazione nel 2014, comprese alcune navi relativamente nuove al di sotto dei 20 anni.

Sebbene sia possibile che la flotta inattiva possa ridursi leggermente a gennaio a causa della domanda più sostenuta nel periodo antecedente alle vacanze del Nuova Anno Cinese, l'impatto che ne risulterà avrà vita breve.

Si prevede che la capacità inattiva resti elevata fino a marzo, prima che la ripresa dei servizi revocati a causa della fiacca stagione invernale venga del tutto ripristinata.

Il mercato del trasporto marittimo di container dovrà inoltre fare spazio ad un quantitativo record di TEU (1,6 milioni) di nuova capacità che dovrebbe arrivare nel 2014.
(da: schednet.com, 15 Gennaio 2014)



PSA Genova Pra' Autorità di Sistema Portuale Mar Ligure Orientale


Rechercher des hôtels
Destination
Date d'arrivée
Date de départ


Index Première Page Bulletin C.I.S.Co.
Page précédente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Gênes - ITALIE
tél.: +39.010.2462122, fax: +39.010.2516768, e-mail