ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

06 July 2020 The on-line newspaper devoted to the world of transports 04:20 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXII - Numero 28 FEBBRAIO 2014

TRASPORTO FERROVIARIO

ALTENWERDER: IL MAGGIORE TERMINAL FERROVIARIO CONTAINERIZZATO TEDESCO

Lo scorso anno presso il CTA (Container Terminal Altenwerder) della HHLA sono stati movimentati per ferrovia circa mezzo milione di contenitori.

Ciò significa che il CTA è stato di gran lunga il maggiore terminal ferroviario della Germania per quanto attiene i risultati inerenti ai container nel 2013.

Questo successo dà impulso ad Amburgo, il più grande porto ferroviario d'Europa.

Per la precisione, presso il CTA nel 2013 sono stati movimentati via rotaia 496.762 box, l'equivalente di 813.100 contenitori standard (TEU).

Rispetto al 2008, vale a dire l'anno prima dell'irrompere della crisi finanziaria ed economica, ciò rappresenta un incremento di quasi il 40% dei risultati ottenuti via rotaia.

Questo significa che la produttività ferroviaria presso il CTA è cresciuta ad un ritmo molto più rapido rispetto a quella di tutte le altre modalità di trasporto.

La HHLA (Hamburger Hafen und Logistik AG) ha effettuato un'ampia gamma di investimenti al fine di incrementare ulteriormente l'efficienza con cui i contenitori ferroviari sono stati trattati presso il CTA negli ultimi anni nel contesto della propria strategia intermodale.

L'addizione di un secondo binario di servizio ha incrementato la flessibilità dell'infrastruttura e consente l'effettuazione di viaggi aggiuntivi.

È inoltre ora possibile controllare la sequenza e gli arrivi dei treni a livello centrale grazie ad un nuovo sistema di controllo e segnalazione.

Infine, vengono utilizzati veicoli a trazione elettrica per controllare i convogli che sono pronti a partire.

Ciò significa che anche questa componente della filiera trasportistica può essere eseguita senza alcuna emissione di carbonio.

Spiega Oliver Dux, amministratore delegato del CTA: “Movimentare 500.000 contenitori via rotaia è un grande successo per noi.

Dobbiamo questo successo in primo luogo e per lo più ai nostri clienti, che hanno scelto di servirsi del sistema basato sulla ferrovia che è allettante dal punto di vista commerciale ed eco-compatibile.

Noi abbiamo svolto la nostra parte effettuando un bel po' di investimenti ed apportando modifiche alle nostre procedure.

Un'altra ragione fondamentale della decisa crescita dei risultati ferroviari sta nella spesa di capitali effettuata dall'Autorità Portuale di Amburgo destinandola alle ferrovie in porto negli ultimi anni.

Al CTA, efficienti procedure di movimentazione vanno di pari passo con un sistema dell'hinterland dalle ottime prestazioni”.

Il Container Terminal Altenwerder utilizza un elevato grado di automazione ed elettrificazione.

La HHLA effettua complessivamente operazioni in tre terminal container ad Amburgo.

Il maggiore singolo cliente nonché operatore ferroviario del CTA è la DB Schenker Rail.

Il dr. Bernd Pahnke, responsabile delle relazioni portuali della DB Schenker Rail, aggiunge: “Il Container Terminal Altenwerder è un terminal dedicato a movimentazioni ferroviarie davvero solido, in termini sia quantitativi che qualitativi.

L'affidabilità delle sue procedure è di fondamentale importanza per noi.

Per questa ragione, siano assai felici di constatare quanto i sistemi del CTA e delle ferrovie portuali si intreccino l'un l'altro”.
(da: eurift.eu/hhla.de, 20 Febbraio 2014)



PSA Genova Pra'


Search for hotel
Destination
Check-in date
Check-out date


Index Home Page C.I.S.Co. Newsletter
Previous page

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genoa - ITALY
phone: +39.10.2462122, fax: +39.10.2516768, e-mail