ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

2. Dezember 2020 Der tägliche On-Line-Service für Unternehmer des Transportwesens 19:23 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXII - Numero 31 MAGGIO 2014

TRASPORTO FERROVIARIO

LA GEFCO LANCIA UN SERVIZIO DI TRASPORTO MERCI FERROVIARIO CINA-EUROPA

La Gefco, specialista francese di logistica automobilistica ed industriale, ha lanciato un servizio di trasporto ferroviario intercontinentale “da porta a porta” che collega la Cina all'Europa.

Il servizio, operativo al momento con orari non fissi, offre la possibilità di raccogliere le merci di origine marittima presso i principali porti in Cina e di caricare le merci terrestri direttamente sui treni per spedirle alla volta di paesi quali il Kazakistan, la Repubblica Kirghisa, il Tagikistan, l'Uzbekistan, il Turkmenistan, la Russia, l'Ucraina, la Bielorussia, la Polonia, la Germania e l'Ungheria via Alashankou e Manzhouli nelle aree della Mongolia controllate dalla Cina.

“Un numero sempre maggiore di società cinesi guarda alle opportunità nei mercati esteri ed una delle nostre strategie-chiave in Cina è quella di supportare i nostri clienti locali ai fini della loro espansione a livello globale” afferma Andrea Ambrogio, amministratore delegato della Gefco China.

La Gefco sottolinea come i clienti possano trarre vantaggio dal risparmio di oltre il 50% sui tempi di esecuzione rispetto al trasporto merci marittimo.

In genere, per ferrovia ci vogliono da 18 a 28 giorni dalla Cina all'Europa, rispetto ai 45-60 giorni via mare.

La Gefco, che è diventata parte del gruppo RZD (Ferrovie Russe) nel 2012, sostiene la nuova tratta transfrontaliera con un “servizio doganale affidabile, efficiente e senza soluzioni di continuità attraverso la Russia” basato sulle “notevoli” competenze della società in materia doganale e fiscale.

Mettendo in evidenza le significative riduzioni dei tempi di viaggio offerte dal servizio ferroviario rispetto a quello marittimo, Michael Zhang, direttore sviluppo attività estere della Gefco China, ha detto che solitamente occorrevano 60 giorni ad uno dei clienti della società - un importante produttore cinese di automobili - per trasportare via mare pezzi di ricambio dalla città di Harbin, nella Cina nord-orientale, fino in Russia, “mentre ci vogliono solo 23 giorni in tutto utilizzando la nostra soluzione di trasporto ferroviario”.

La Gefco supporta altresì una società internazionale che produce beni di consumo per trasportare i carichi dal porto cinese di Dalian ad Amburgo via Manzhouli “in soli 26 giorni” aggiunge Zhang.

All'arrivo ad Amburgo, il carico viene spedito direttamente alla sua destinazione finale nel Regno Unito.

Al fine di ridurre il divario fra le tariffe del servizio di trasporto merci ferroviario e quelle del trasporto marittimo, la Gefco sta lavorando a soluzioni finalizzate a sviluppare flussi di traffico di ritorno dall'Europa alla Cina, dal momento che attualmente i treni spesso tornano a vuoto.

Tuttavia, la società ritiene che, man mano che questo traffico prenderà slancio, un numero maggiore di prodotti - specialmente merci ad alto valore come le automobili e l'elettronica - sarà trasportato dall'Europa alla Cina via rotaia negli anni a venire.
(da: lloydsloadinglist.com, 23 maggio 2014)



PSA Genova Pra'


Hotels suchen
Zielort
Ankunftsdatum
Abreisedatum


Inhaltsverzeichnis Erste Seite C.I.S.Co. - Mitteilungen
Seite zurück

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genua - ITALIEN
tel.: +39.10.2462122, fax: +39.10.2516768, e-mail: admin@informare.it