ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

21 ottobre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 00:42 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXII - Numero 31 MAGGIO 2014

TRASPORTI ED AMBIENTE

IL PROGETTO “LNG BLUE CORRIDORS”

La NGVA (Natural and bio Gas Vehicle Association) è uno dei partner-chiave del progetto supportato dalla Commissione Europea “LNG Blue Corridors” che è “finalizzato a migliorare la conoscenza e la consapevolezza del gas naturale liquido quale carburante alternativo per il trasporto stradale a medio-lungo raggio”.

La Commissione Europea contribuisce con quasi 8 milioni di euro al progetto che ha attirato finanziamenti complessivi per oltre 14 milioni di euro.

L'iniziativa si concentra sul lancio e la dimostrazione di quattro Corridoi Blu per Gas Naturale Liquido che collegano via strada 11 paesi europei.

Come spiega la NGVA, ciò comprenderà la realizzazione di 14 stazioni di rifronimento di gas naturale liquido o gas naturale compresso e lo sviluppo di una flotta di un centinaio di veicoli per servizi pesanti a gas naturale liquido che effettueranno operazioni lungo i corridoi.

A marzo di quest'anno, erano state individuate 5 delle 14 località destinate ad ospitare le nuove stazioni di rifornimento ed alla fine del mese scorso l'ENI, membro della NGVA Europe, ha inaugurato la prima stazione di servizio a Piacenza, nell'ambito del Corridoio Mediterraneo del progetto.

L'infrastruttura dell'ENI fornisce sia gas naturale liquido sia gas naturale compresso.

Il mese scorso, il Parlamento Europeo ha espresso la propria approvazione definitiva in merito alle nuove regole finalizzate ad assicurare la costruzione di infrastrutture per carburanti alternativi in tutta Europa, fra cui i punti di rifornimento di gas naturale liquido e gas naturale compresso, nonché lo sviluppo di specifiche tecniche comuni.

La prossima fase dell'azione di lancio si riferisce a stazioni aggiuntive da aprire in Belgio (a Kallo, nei pressi di Anversa) e ad Örebro in Svezia.

È inoltre in programma l'apertura di stazioni anche a Lisbona e Malaga, mentre la localizzazione delle altre infrastrutture dovrebbe essere confermata a breve.

Il progetto LNG Blue Corridors ha cofinanziato i primi due veicoli pesanti a gas naturale liquido, di proprietà del membro dell'associazione Transportes Monfort, con sede a Castellón in Spagna.

Gli operatori interessati a partecipare al progetto riceveranno sino a 14.000 euro per ogni veicolo avente diritto.

I veicoli devono essere stati acquistati o noleggiati dopo il 1° maggio 2013 per accedere al programma.
(da: lloydsloadinglist.com, 14 Maggio 2014)



PSA Genova Pra'


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail