ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

06 July 2020 The on-line newspaper devoted to the world of transports 04:08 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXII - Numero 15 GIUGNO 2014

TRASPORTO MARITTIMO

L'AFFIDABILITÀ DEI SERVIZI DELLA MAERSK RALLENTATA DALL'ESIGENZA DELLA LINEA DI NAVIGAZIONE DI RIDURRE “ENERGICAMENTE” I COSTI

Il recente documento dell'analista marittimo Drewry suggerisce come, a causa della ossessione sui costi, i vettori non si siano più curati dell'affidabilità degli orari e come persino un “campione delle prestazioni” affermato come la Maersk sia caduta al di sotto del suo standard abituale.

La linea di navigazione danese ha risposto di avere ribadito il proprio impegno “ad effettuare costanti ed affidabili consegne”.

La rivista trimestrale della Drewry ha messo in evidenza una media del settore relativa alla puntualità di appena il 61% nei primi tre mesi, che, nonostante un periodo di avverse condizioni atmosferiche in alcune regioni operative, è stata ben al di sotto della media superiore al 70% per lo stesso periodo dell'anno precedente.

Il quinto consecutivo calo trimestrale in relazione all'integrità degli orari della linea di navigazione containerizzata riferito dalla Drewry ha comportato una diminuzione percentuale della Maersk sino al 70%, almeno 10 punti percentuali in meno rispetto alla sua media normale, nonché ben al di sotto del suo obiettivo del 95% per quanto attiene l'affidabilità dell'arrivo delle navi in orario.

I dati della Drewry rivelano che l'affidabilità degli orari della Maersk è stata azzoppata dai suoi soci, senza i quali una Maersk Line solitaria se la sarebbe passata molto meglio, con una migliore prestazione di puntualità pari all'80%.

L'analista del settore dei trasporti ha suggerito che questa tendenza non fa presagire bene in vista della proposta alleanza P3 con la MSC e la CMA CGM, dato che la prima si trova costantemente verso il fondo alla classifica dell'affidabilità, mentre il vettore francese ha prestazioni da centro-classifica; timore, questo, espresso da molti caricatori e comunità del settore.

Tuttavia, altri hanno suggerito che, data l'autonomia del centro di tonnellaggio della P3, l'affidabilità degli orari della MSC e della CMA CGM migliorerà di conseguenza.

La Maersk Line ha espresso commenti in ordine al dibattito sull'affidabilità dicendosi d'accordo sul fatto che le prestazioni generali sulla puntualità sono peggiorate.

In un comunicato stampa la compagnia di navigazione ha dichiarato che ciò è stato “principalmente dovuto alla pressione tariffaria che ha costretto le linee di navigazione a tagliare energicamente i costi”.

Tuttavia, la compagnia ha inoltre sostenuto che nei casi in cui eventi inattesi quali il cattivo tempo od i fermi in porto hanno comportato ritardi per le navi “ci sarà un compromesso fra la spesa di bunker per recuperare l'affidabilità o risparmiare margini di profitto”.

“Con il decremento delle tariffe, si tratta di una decisione che tutti i vettori devono affrontare quotidianamente” ha detto la Maersk, confermando la conclusione della Drewry nel senso di una tendenza verso il peggioramento.

Tuttavia, una piccola consolazione per i clienti della Maersk deriva dalla sua affermazione secondo cui essa è intenzionata a “restare nella parte superiore della classifica delle linee di navigazione più affidabili”.
(da: theloadstar.co.uk, 3 Giugno 2014)



PSA Genova Pra'


Search for hotel
Destination
Check-in date
Check-out date


Index Home Page C.I.S.Co. Newsletter
Previous page

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genoa - ITALY
phone: +39.10.2462122, fax: +39.10.2516768, e-mail