ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

09 July 2020 The on-line newspaper devoted to the world of transports 01:29 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXII - Numero 15 LUGLIO 2014

TRASPORTO FERROVIARIO

L'INIZIATIVA SHIFT2RAIL VARATA NELL'AMBITO DEL PROGRAMMA DI RICERCA HORIZON 2020

Facendo seguito alla sua adozione formale da parte del Consiglio dei Ministri dell'Unione Europea il 16 giugno scorso, la JTS (iniziativa tecnologica congiunta) Shift2Rail è stata varata nel corso di una conferenza a Bruxelles il 9 luglio unitamente ad altre sei JTS nell'ambito dei programma di ricerca Horizon 2020 della Commissione Europea.

La conferenza ha segnato l'avvio delle richieste di proposte di ricerca da supportare ai sensi di ciascuna iniziativa tecnologica congiunta.

Nel suo intervento il presidente uscente della Commissione Europea José Manuel Barroso ha dichiarato di “avere accolto in modo particolarmente favorevole” l'ampliamento dell'attenzione sul trasporto aereo e ferroviario, che rappresenta tre delle sette JTI nel contesto dell'Horizon 2020, riflettendo il ruolo dei trasporti nel cuore della base industriale europea e nell'ambito delle iniziative finalizzate a mitigare gli effetti dei mutamenti climatici.

Lo Shift2Rail, che attualmente viene coordinato dalla UNIFE per conto di otto membri fondatori ed altre 130 organizzazioni di tutto il settore ferroviario, punta a realizzare “un cambiamento graduale nella tecnologia ferroviaria” che porterebbe allo sviluppo della capacità delle ferrovie europee al fine di far fronte alla domanda in aumento, incrementare l'affidabilità e la qualità dei servizi ferroviari e ridurre in modo significativo il costo del ciclo vitale del sistema ferroviario.

Il programma Shift2Rail si concentra su cinque punti:

  • treni ad alta capacità, efficienti dal punto di vista dei costi, affidabili;
  • sistemi avanzati per la gestione ed il controllo dei traffici;
  • infrastrutture ad alta capacità, efficienti dal punto di vista dei costi, affidabili;
  • sistemi informatici per servizi ferroviari allettanti;
  • tecnologie per un trasporto merci ferroviario europeo allettante e sostenibile.
Ci si aspetta che il programma riceva circa 920 milioni di euro di investimenti nel giro di sei anni, di cui 450 milioni di euro proverranno dal budget dell'Horizon 2020, mentre il resto sarà assicurato da partner privati.

Ci si aspetta che il 40% circa della spesa venga ripartito fra i membri fondatori, mentre il 30% sarà riservato a società ed istituzioni accademiche associati in consorzi ed il rimanente 30% sarà riservato a richieste libere.

Secondo il dr. Josef Doppelbauer, responsabile tecnologico alla Bombardier Transportation, ci si aspetta che lo Shift2Rail sia “funzionalmente indipendente” entro la fine del primo trimestre del 2015.

“Diverse località” sono in corso di valutazione quali sede centrale dell'Iniziativa Congiunta Shift2Rail, ed un direttore esecutivo dovrebbe essere designato entro la fine dell'anno.

Avendo l'UNIFE coordinato il coinvolgimento del settore ferroviario, la Commissione Europea si appresta adesso a lanciare la propria richiesta di adesioni.

La struttura dell'iniziativa congiunta comprende altresì un Consiglio di Regolamentazione e Standardizzazione, che comprenderà l'apporto dell'Agenzia Ferroviaria Europea al fine di far sì che le innovazioni dello Shift2Rail siano compatibili con i più diffusi temi tecnici e politici.

“Lavoreremo allo scopo di superare le barriere all'innovazione” ha commentato Keir Fitch, capo delle ricerche e dei sistemi innovativi di trasporto presso la Direzione Generale Mobilità e Trasporti della Commissione Europea.

“Ci aspettiamo di ricevere un contributo da parte dei potenziali utenti finali all'esordio di ciascuna fase di lavoro allo scopo di far sì che i risultato siano adeguati ai più ampi obiettivi in ordine a certificazione ed accettazione”.
(da: railwaygazette.com, 10 Luglio 2014)



PSA Genova Pra'


Search for hotel
Destination
Check-in date
Check-out date


Index Home Page C.I.S.Co. Newsletter
Previous page

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genoa - ITALY
phone: +39.10.2462122, fax: +39.10.2516768, e-mail