ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

5 juin 2020 Le quotidien en ligne pour les opérateurs et les usagers du transport 10:37 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXII - Numero 31 AGOSTO 2014

TRASPORTO FERROVIARIO

LA SBB INVESTE 1,5 MILIARDI DI FRANCHI SVIZZERI NELLA RETE FERROVIARIA TICINESE

La SBB (Ferrovie Federali Svizzere) spenderà circa 1,5 miliardi di franchi svizzeri da qui al 2020 per iniziative relative all'adeguamento delle stazioni, l'ammodernamento delle infrastrutture e l'acquisizione di nuovo materiale rotabile nel Ticino, il cantone più meridionale della confederazione.

Il primo degli otto treni ad assetto variabile ETR 610 fornito dalla Alstom, che entrerà in servizio da Zurigo a Milano a dicembre, è stato battezzato Ticino nel corso di una cerimonia svoltasi a Lugano il 7 agosto.

Contemporaneamente, la da poco rinnovata stazione del centro storico di Lugano è stata inaugurata dall'amministratore delegato della SBB Andreas Meyer e dal sindaco di Lugano marco Borradori.

I lavori sono iniziati a febbraio con la realizzazione della nuova biglietteria centrale il cui completamento è previsto nel 2016.

Esistono anche piani per ristrutturare la stazione di Bellinzona, nota come la porta d'accesso del Ticino, entro il 2016 in tempo per l'apertura del tunnel di base del Gottardo l'11 dicembre del 2016.

Nel corso dell'incontro annuale fra SBB e rappresentanti del governo locale ticinese, svoltosi il giorno stesso, è stato sottolineato l'impegno di tutte le parti per lo sviluppo di servizi ferroviari locali, compresa la programmata espansione della linea S-Bahn S40, che offrirà un collegamento transfrontaliero fra Mendrisio e Varese a partire da dicembre.
(da: railwayjournal.com, 8 Agosto 2014)



csteinweg Salerno Container Terminal


Rechercher des hôtels
Destination
Date d'arrivée
Date de départ


Index Première Page Bulletin C.I.S.Co.
Page précédente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Gênes - ITALIE
tél.: +39.010.2462122, fax: +39.010.2516768, e-mail