ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

21. Oktober 2020 Der tägliche On-Line-Service für Unternehmer des Transportwesens 01:42 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXII - Numero 31 AGOSTO 2014

LEASING

LA FLOTTA DI CONTENITORI NOLEGGIATA CRESCE SINO AL 7,3% RISPETTO AL 2% DI QUELLA APPARTENENTE AI VETTORI

Secondo la Drewry Maritime Research, la flotta mondiale di contenitori noleggiati lo scorso anno è cresciuta del 7,3%, sorpassando la crescita del 2% della flotta appartenente ai vettori a causa della persistente debolezza delle finanze della navigazione di linea.

“I vettori sono stati costretti a rivolgersi al settore del leasing al fine di rinnovare le proprie flotte di equipaggiamenti containerizzati” afferma Andrew Foxcroft, autore del rapporto sul leasing di contenitori della Drewry.

“La crescita della flotta del settore del leasing ha superato quella degli operatori armatoriali in tutti e quattro gli anni a partire dalla recessione mondiale del 2009” afferma Foxcroft.

“Ciò perché il mutato clima finanziario ha comportato un pesante indebitamento del settore della navigazione containerizzata, rendendola altresì incapace di accedere facilmente al capitale necessario agli investimenti” a detta di Foxcroft.

Ma il rapporto della Drewry sottolinea altresì che i ritorni derivanti da leasing di nuovo equipaggiamento sono nuovamente tornati in basso nel 2013, essendo essi inferiori a quelli del 2009.

“La recente erosione delle tariffe è stata dovuta all'espansione delle principali ditte di leasing ancora in cerca di quote di mercato per mantenere l'interesse degli investitori ed attirare ulteriore capitale” nota Foxcroft.

La situazione odierna contrasta con quella dei precedenti cinque anni (2004-2008) quando la crescita della flotta degli operatori aveva rapidamente sorpassato quella dei noleggiatori, si legge nel rapporto.

Anche se gran parte dell'accelerazione dell'anno scorso della flotta noleggiata era stata conseguita mediante investimenti in nuovo equipaggiamento containerizzato, c'era stata anche una forte crescita nel settore dei contenitori usati.

“Anche l'acquisto di equipaggiamento usato da linee di navigazione a corto di liquidità,in modalità di vendita e rientro dal leasing, aveva contribuito a spingere il settore del leasing” afferma Foxcroft.

“Queste iniziative, unitamente ai più limitati investimenti degli operatori in nuovo equipaggiamento, spiega perché il più recente tasso di crescita della flotta delle linee di navigazione sia stato così piccolo” dice l'esperto.

I noleggiatori stanno guadagnando la maggior parte del terreno con i reefer.

La Drewry stima che la flotta noleggiata di unità refrigerate sia raddoppiata nei quattro anni che vanno sino al 2013 ed abbia accresciuto la propria quota complessiva dal 30 al 40 per cento.

La Drewry prevede che la crescita della flotta noleggiata di container continuerà a superare quella del settore degli operatori armatoriali.

Peraltro, ci si aspetta che il divario fra le due flotte diminuisca con il miglioramento delle finanze dei vettori.
(da: seanews.com.tr, 6 Agosto 2014)



PSA Genova Pra'


Hotels suchen
Zielort
Ankunftsdatum
Abreisedatum


Inhaltsverzeichnis Erste Seite C.I.S.Co. - Mitteilungen
Seite zurück

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genua - ITALIEN
tel.: +39.10.2462122, fax: +39.10.2516768, e-mail: admin@informare.it