ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

6 juin 2020 Le quotidien en ligne pour les opérateurs et les usagers du transport 06:05 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXIII - Numero 31 MAGGIO 2015

TRASPORTO INTERMODALE

NOTEVOLE CRESCITA DELLA PALLETWAYS IN EUROPA

La Palletways con sede a Lichfield nel Regno Unito, maggiore fornitore europeo di servizi espressi di trasporto merci pallettizzate, ha messo nel mirino il predominio nel settore della rete pallettizzata in Europa in seguito all'annuncio di una crescita del 35% dei volumi movimentati in tutta l'Europa.

Il viaggio della Palletways in Europa è iniziato nel 2002 con la sua prima iniziativa imprenditoriale in Italia e da allora il gruppo ha continuato ad espandersi.

La rete adesso vanta 12 hub in 14 paesi europei, che comprendono l'Austria, il Belgio, la Repubblica Ceca, la Danimarca, la Francia, la Germania, l'Italia, il Lussemburgo, i Paesi Bassi, il Portogallo, la Repubblica d'Irlanda, la Slovacchia, la Spagna ed il Regno Unito.

Afferma James Wilson, amministratore delegato del gruppo: "La nostra strategia è stata quella di stabilire i nostri mercati nazionali in Europa e poi offrire servizi fra quei paesi.

È qui che ravvisiamo notevoli nuove opportunità di attività così come risultano dalla nostra crescita transfrontaliera nel corso dell'anno scorso, che secondo le nostre previsioni aumenterà di un altro 50% nei prossimi 12 mesi.

A differenza della maggior parte dei nostri concorrenti che hanno seguito la strada del subappalto dei servizi paneuropei, noi ci siamo concentrati sullo sviluppo di infrastrutture proprie nell'ultimo decennio.

Confidiamo di poter riflettere il nostro successo in tutta l'Europa, in particolare perché le reti di trasporto merci espresso pallettizzato erano un'opportunità di nicchia, ed è quello che abbiamo fatto.

Adesso offriamo una soluzione logistica estremamente efficiente, che assicura vantaggi sia riguardo ai costi che in relazione al servizio.

Di fondamentale importanza per l'espansione ed il successo delle operazioni del gruppo in tutta Europa è stato l'investimento in tecnologia informatica al fine di assicurare un servizio di alto valore ai clienti.

Ciò è iniziato con lo sviluppo di una piattaforma informatica paneuropea su misura che ha consentito l'effettuazione di consegne fra le sue diverse reti in Europa ed è continuato con la recente introduzione del nostro hub informativo digitale, uno strumento finalizzato a migliorare di molto le efficienze operative e l'esperienza del cliente mediante l'ottimizzazione dell'uso dei dati in diretta".

Altri recenti sviluppi-chiave che hanno indotto la crescita sono stati: l'offerta di servizi alla volta dell'Austria; la realizzazione di un servizio clienti centralizzato a Madrid; l'incremento della frequenza dei trasporti di linea mediante l'introduzione di servizi giornalieri fra diversi hub fra cui Londra e Nimega, Londra e Parigi, Parigi e Madrid; infine, l'investimento in reti nazionali come quella del nuovo hub di Milano.

Rachael Alpha, amministratrice delegata della Palletways Europe GmBH, aggiunge: "Questi sono tempi davvero entusiasmanti per il gruppo.

La nostra espansione europea continua a presentare notevoli vantaggi concorrenziali dal momento che noi siamo in grado di raccogliere tutta la merce dei nostri clienti su un veicolo e consegnarlo in 14 paesi di tutta l'Europa.

L'anno scorso abbiamo investito qualcosa come 1,4 milioni di euro che hanno contribuito a conseguire un anno record per i volumi transfrontalieri e noi guardiamo avanti per far aumentare questa crescita in modo significativo nel corso del 2015".

Il gruppo ora mira ad estendere i propri servizi in Svizzera ed in sei paesi dell'Europa Orientale, così come ad ultimare un nuovo hub di capacità incrementata in Germania.
(da: transportjournal.com, 26maggio 2015)



csteinweg


Rechercher des hôtels
Destination
Date d'arrivée
Date de départ


Index Première Page Bulletin C.I.S.Co.
Page précédente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Gênes - ITALIE
tél.: +39.010.2462122, fax: +39.010.2516768, e-mail