ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24 novembre 2017 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 15.33 GMT+1



25 ottobre 2017

L'Aeroporto delle Marche accrescerà l'attività nel segmento cargo grazie ad un accordo con Air France/KLM Cargo

Nella fase di startup saranno effettuati tre voli alla settimana con destinazioni Bolona e Roma Fiumicino

L'Aeroporto delle Marche accrescerà la propria attività nel segmento cargo grazie ad un accordo con la compagnia aerea Air France/KLM Cargo che dal prossimo 1° novembre utilizzerà l'aeroscalo marchigiano come hub di raccolta merci della regione e delle zone limitrofe e punto di partenza dei propri “voli gommati”.

«Dopo diversi incontri con il management della compagnia - ha spiegato Federica Massei, amministratore unico di Aerdorica, la società che gestisce l'aeroporto di Ancona - siamo arrivati alla conclusione di un accordo fondamentale per lo sviluppo del settore merci del nostro aeroporto: diventare il centro di raccolta delle spedizioni Air France/KLM. Offrire i nostri servizi ad una compagnia aerea così prestigiosa - ha sottolineato - è motivo di grande orgoglio per noi».

L'accordo tra il vettore e l'aeroporto prevede, quale valore aggiunto che differenzia il servizio da altri similari, che gli spedizionieri del territorio possano usufruire gratuitamente del ritiro merci presso le sedi aziendali e/o presso le proprie sedi situate nel raggio di 70 chilometri dall'aeroporto.

I voli gommati opereranno in fase di startup tre volte alla settimana, nei giorni di maggiore concentrazione di spedizioni e con partenze da Ancona tali da consentire la raccolta merci fino agli orari di chiusura degli spedizionieri. Le partenze da Ancona saranno quindi il martedì e il giovedì alle ore 19 con arrivo presso l'aeroporto di Bologna ed il venerdì alle ore 22 con arrivo presso l'aeroporto di Roma Fiumicino, da cui poi le varie spedizioni raggiungeranno tutto il mondo attraverso gli hub di Amsterdam e Parigi.

Con i servizi di handling di Aerdorica sarà possibile gestire qualsiasi tipo di spedizione: da merci deperibili, farmaceutici, opere d'arte fino a merci pericolose.

L'accordo tra il vettore e l'handler di Ancona prevede, per la parte relativa ai trasporti, il “supporto” dei servizi messi a disposizione dalla società BCUBE, con cui lo scorso dicembre l'Aeroporto delle Marche ha stretto una partnership per i feederaggi merce da Ancona alle piattaforme di Malpensa e Fiumicino e che, in soli pochi mesi di attività, ha già portato grandi frutti per lo sviluppo del settore cargo.

CONTRANS
ABB Marine Solutions
Evergreen Line
Est Europea Servizi Terminalistici
Salerno Container Terminal
Consorzio ZAI

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail