ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 novembre 2017 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 05.46 GMT+1



9 novembre 2017

Norwegian Cruise Line Holdings festeggia risultati trimestrali record

Nel periodo luglio-settembre la flotta di navi da crociera del gruppo ha ospitato 658mila passeggeri (+3,5%)

Nel terzo trimestre di quest'anno il gruppo crocieristico Norwegian Cruise Line Holdings (NCLH), che opera attraverso i marchi Norwegian Cruise Line (NCL), Oceania Cruises e Regent Seven Seas Cruises (RSSC), ha stabilito i propri nuovi record trimestrali assoluti sia relativamente ai risultati economici sia al totale di passeggeri imbarcato sulle navi del gruppo, nuovi primati che superano quelli ottenuti nel terzo trimestre del 2016.

Nell'ultimo trimestre estivo la flotta di NCLH ha trasportato 658mila passeggeri, con una crescita del +3,5% sul periodo luglio-settembre dello scorso anno. Il numero di giorni di crociera per passeggero è salito del +8,5% a quasi 5,1 milioni.

Nel terzo trimestre del 2017 i ricavi del gruppo sono ammontati a 1,65 miliardi di dollari, in rialzo del +11,2% sul corrispondente periodo del 2016. L'EBITDA è stato pari a 608,1 milioni di dollari (+17,0% e l'utile operativo a 476,8 milioni di dollari (+15,3%). NCLH ha chiuso il periodo con un utile netto di 400,7 milioni di dollari (+17,0%).

«Le rilevanti performance operative in tutti i nostri mercati principali, supportate dalla forza degli itinerari in Europa dove i prezzi hanno superato il precedente picco del 2015 - ha spiegato il presidente e amministratore delegato di Norwegian Cruise Line Holdings, Frank Del Rio - hanno portato i ricavi e i rendimenti del terzo trimestre ben al di sopra delle aspettative nonostante le interruzioni all'attività determinate dagli eventi climatici avvenuti nel corso del trimestre. Da molte settimane stiamo registrando una continua accelerazione della domanda per le crociere caraibiche ed ora i volumi delle prenotazioni hanno raggiunto i livelli precedenti agli uragani». Del Rio ha ricordato che a seguito di questi eventi disastrosi le navi, gli equipaggi e il personale di terra del gruppo si sono attivamente impegnati per portare assistenza alle località colpite evacuando le famiglie e portando forniture e che il gruppo si è impegnato ad erogare per un lungo tempo aiuti finanziari.

Nei primi nove mesi di quest'anno sulle navi della flotta si sono imbarcati quasi 1,8 milioni di crocieristi, con una flessione del -0,3% sullo stesso periodo del 2016. Il numero totale dei giorni di crociera per passeggero è stato di 13,8 milioni (+4,7%).

NCLH ha concluso i primi nove mesi di quest'anno con un utile netto di 661,1 milioni di dollari su ricavi pari a 4,15 miliardi di dollari, con incrementi rispettivamente del +17,9% e del +10,6% sul periodo gennaio-settembre del 2016. L'EBITDA si è attestato a 1,24 miliardi di dollari (+14,9%) e l'utile operativo a 823,6 milioni di dollari (+6,7%).




CONTRANS ABB Marine Solutions Est Europea Servizi Terminalistici
Consorzio ZAI Autorità Portuale di Trieste

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail