ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

17 dicembre 2017 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 01.13 GMT+1



4 dicembre 2017

Sette navi di Costa Crociere a Marsiglia per effettuare lavori di ristrutturazione

Gli interventi comportano un investimento complessivo di 30 milioni di euro nell'arco di sei mesi

Costa Crociere effettuerà lavori di ristrutturazione e ammodernamento di sette navi della propria flotta nel cantiere navale Chantier Naval de Marseille (CNdM) del porto di Marsiglia con un investimento complessivo di 30 milioni di euro nell'arco di sei mesi. Lo ha reso noto oggi la compagnia crocieristica in occasione dell'inaugurazione della Forme 10, il bacino di carenaggio che con una lunghezza di 465 metri ed una larghezza di 85 metri è il più grande del Mediterraneo ed è gestito dalla CNdM, società costituita nel 2010 dalla genovese San Giorgio del Porto (SGdP) con lo scopo di gestire i bacini di carenaggio del porto francese e che dallo scorso anno è partecipata al 33,3% dalla stessa Costa Crociere ( del 2 agosto 2016).

Dopo i lavori attualmente in corso sulla nave da crociera Costa neoClassica, la cui esecuzione inizialmente era prevista nei bacini del porto di Genova e che la compagnia crocieristica aveva deciso di effettuare poi a Marsiglia a seguito dell'incertezza determinata dallo stato di agitazione dei lavoratori di Ente Bacini Genova ( del 19 ottobre 2017), e dopo l'annuncio dell'effettuazione sempre a Marsiglia di lavori sulle navi Costa Magica e Costa Pacifica ( del 30 novembre 2017), oggi Costa Crociere ha reso noto che saranno sottoposte a lavori nel cantiere CNdM di Marsiglia anche la nave Costa Victoria e le tre navi AIDAAura, AIDABella e AIDABlu della AIDA Cruises, brand che fa capo a Costa Crociere che a sua volta fa parte del gruppo statunitense Carnival Corporation.

«Marsiglia - ha spiegato l'amministratore delegato di Costa Crociere, Michael Thamm - è un porto strategico per le nostre operazioni nel Mediterraneo occidentale e un importante porto di scalo, che lo rende un luogo ideale per diverse attività, sia per i passeggeri che si imbarcano sulle nostre navi sia per quelli in transito. Abbiamo deciso di investire in questa infrastruttura perché intendiamo farne una piattaforma di trasformazione e riparazione di navi di prestigio internazionale».

ABB Marine Solutions
Est Europea Servizi Terminalistici
Consorzio ZAI

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail