ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 gennaio 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 14.47 GMT+1



2 gennaio 2018

Joint venture navalmeccanica di Saudi Aramco, Lamprell e Hyundai Heavy Industries

Nuovo grande cantiere navale nella Ras Al-Khair Industrial City, in Arabia Saudita

La compagnia petrolifera saudita Saudi Aramco ha siglato un accordo con il gruppo navalmeccanico e ingegneristico emiratino Lamprell Plc e con il gruppo navalmeccanico sudcoreano Hyundai Heavy Industries (HHI) per costituire la joint venture International Maritime Industries (IMI). La nuova società cantieristica sarà attiva sia nel segmento della costruzione di piattaforme petrolifere e altre strutture per l'industria offshore sia nel settore delle costruzioni navali, in particolare nella realizzazione di petroliere e di unità navali a supporto dell'industria petrolifera.

Secondo le previsioni, la nuova azienda inizierà l'attività nel 2019 e sarà pienamente operativa nel 2022. Il nuovo cantiere navale, che occuperà un'area di circa 12 milioni di metri quadri nella Ras Al-Khair Industrial City in Arabia Saudita, avrà una capacità di produzione annua pari ad un totale di quattro piattaforme petrolifere e ad oltre 40 navi, tra cui tre petroliere Very Large Crude Carrier. Alla nuova società sono già stati conferiti ordini per la costruzione di quattro piattaforme e 52 navi.



CONTRANS ABB Marine Solutions Est Europea Servizi Terminalistici

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail