ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 gennaio 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 14.49 GMT+1



9 gennaio 2018

La cinese ZPMC diventerà società partner del consorzio che sta realizzando il nuovo porto georgiano di Anaklia

Siglata un'intesa preliminare che prevede un investimento di almeno 50 milioni di dollari da parte dell'azienda di Shanghai

L'Anaklia Development Consortium (ADC), il consorzio costituito dalla società georgiana TBC Holding e da quella statunitense Conti International che detiene il contratto di concessione per la gestione del nuovo porto georgiano di Anaklia, ha siglato un accordo preliminare con la società cinese produttrice di gru Shanghai Zhenhua Heavy Industries Co. (ZPMC) in base al quale quest'ultima diventerà partner a lungo termine del consorzio che, oltre ai soci TBC Holding e Conti International, è costituito in qualità di aziende partner dall'olandese Maritime & Transport Business Solutions (MTBS) e dalle statunitensi Moffatt & Nichol (M&N) e SSA Marine, quest'ultima titolare del contratto subconcessorio relativo alla gestione del container terminal del nuovo porto ( del 3 agosto 2017).

L'intesa con ZPMC prevede che l'azienda cinese investa almeno 50 milioni di dollari nella costruzione del porto georgiano e faccia da tramite con le istituzioni finanziarie cinesi per attrarre investimenti destinati allo sviluppo dello scalo portuale e con le società logistiche cinesi affinché utilizzino il nuovo porto e la zona economica agevolata collegata nell'ambito del programma governativo cinese per la promozione della Nuova Via della Seta.

ZPMC fornirà anche gru e mezzi di movimentazione dei container di ultima generazione che saranno impiegati nel container terminal del porto di Anaklia. Inoltre l'azienda cinese parteciperà alle gare per la costruzione delle infrastrutture del porto e, in caso di vittoria, realizzerà parte dei lavori.

«Questo - ha sottolineato il cofondatore della ADC, Mamuka Khazaradze - è il primo accordo preliminare che abbiamo sottoscritto con una società cinese e sarà seguito da accordi con altre aziende cinesi con cui sono in corso serrate trattative il cui esito sarà reso noto prossimamente».

CONTRANS
ABB Marine Solutions
Est Europea Servizi Terminalistici

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail