ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 novembre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 18:12 GMT+1



24 gennaio 2018

L'1 e il 2 febbraio a Milano si terrà “Shipping, Forwarding&Logistics meet Industry”

L'evento è promosso da The International Propeller Clubs, Assologistica e Alsea e sostenuto dalla Federazione del Mare

L'1 e il 2 febbraio prossimi a Milano, presso il Centro Congressi Assolombarda, si terrà la seconda edizione di “Shipping, Forwarding&Logistics meet Industry”, evento che proporrà un confronto su come il rafforzamento della competitività del sistema portuale e logistico italiano possa contribuire alla ripresa e alla crescita del sistema industriale e distributivo nazionale.

L'incontro è promosso da The International Propeller Clubs, Assologistica e Alsea ed è organizzato da ClickutilityTeam e The International Propeller Club Port of Milan. Il programma delle due giornate si articolerà in diverse sessioni parallele, sia verticali (workshop) sia trasversali, che tratteranno temi di interesse per diversi settori merceologici. Le sessioni trasversali tratteranno temi comuni a più settori merceologici e dedicati alle innovazioni ed eccellenze del cluster logistico e marittimo. I workshop tematici avranno come filo conduttore il tema dello sviluppo del sistema logistico per i settori ad alto valore aggiunto del sistema produttivo nazionale, con particolare riferimento ai settori di maggiore interesse per la logistica. Sono inoltre previsti momenti di networking per favorire l'incontro e lo scambio di informazioni e opinioni tra aziende, associazioni, media e visitatori.

La Federazione del Mare confermato la decisione di sostenere anche quest'anno la manifestazione: «il sistema marittimo, la logistica e l'industria manifatturiera - ha evidenziato la Federazione in una nota - trovano in Italia una naturale e necessaria interdipendenza. Il nostro è un paese marittimo, dove lo sviluppo economico e sociale è sempre stato legato a quello delle sue tante città costiere, fondamentali anche per la parte continentale del Paese. Siamo una grande potenza manifatturiera con poche materie prime, dove gli approvvigionamenti all'industria arrivano in massima parte via mare, qui da noi vengono lavorati e i prodotti spesso esportati oltremare. L'impatto sull'economia italiana delle attività marittime tocca certo, quindi, gli aspetti più legati alla loro dimensione logistica. Esso coinvolge tuttavia anche gli altri settori produttivi, manifatturieri e terziari, dell'economia: il cluster marittimo spende infatti ogni anno circa 20 miliardi di euro in acquisti di beni e servizi. Per questo, la Federazione del Mare da anni si preoccupa che qui, al centro della vita economica e finanziaria del Paese, sia ben presente il ruolo e l'importanza delle attività marittime per l'Italia e così si spiega la nostra rinnovata decisione di sostenere anche quest'anno la manifestazione Shipping, Forwarding & Logistics meet Industry».

ABB Marine Solutions
Consorzio ZAI
Salerno Container Terminal

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail