ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

26 maggio 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 15.41 GMT+2



26 gennaio 2018

Inaugurato a Turku il centro R&S di Rolls-Royce per le navi a controllo remoto e autonome

Include un “Experience Space” finalizzato a mostrare le innovative tecnologie

Ieri il gruppo Rolls-Royce ha inaugurato il proprio nuovo centro di ricerca e sviluppo per le navi a controllo remoto e autonome a Turku, in Finlandia ( del 10 marzo 2017). «C'è - ha sottolineato Anne Berner, ministro dei Trasporti e delle comunicazioni finlandese, nel corso della cerimonia di inaugurazione - un grande interesse globale per i veicoli e le navi autonome come mezzi di trasporto futuro. L'apertura del centro di ricerca e sviluppo Rolls-Royce qui a Turku, una città marittima con una storia di innovazione tecnologica, contribuirà al raggiungimento del nostro obiettivo di digitalizzare il settore dei trasporti del paese».

«Sono orgoglioso - ha affermato Mikael Makinen, presidente di Rolls-Royce Marine - che il centro R&S sia ora operativo e che tutti gli stakeholder, i partner e i clienti possano vedere qui come potrebbe essere il futuro marittimo controllato e autonomo e collaborare con noi per dare forma al futuro». Il nuovo centro R&S, infatti, comprende fra altro un “Experience Space” finalizzato a mostrare le tecnologie per le navi a controllo remoto e autonome che Rolls-Royce ha già introdotto e quelle in fase di sviluppo. «Sia l'Experience Space di Turku, che un altro simile, che si trova nel nostro Centro Tecnologico in Norvegia - ha spiegato Makinen - consentono di dimostrare ai nostri clienti i vantaggi tangibili di quella che è spesso considerata una tecnologia intangibile».

L'Experience Space comprende diversi tavoli interattivi su cui Rolls-Royce può mostrare le tecnologie esistenti e future, aiutando allo stesso tempo ad agevolare lo sviluppo e l'introduzione di nuove regole e standard per la navigazione autonoma. «Il centro - ha aggiunto Karno Tenovuo, senior vice president Rolls-Royce, Ship Intelligence - ci consente di comunicare con maggiore precisione le nostre capacità, ciò che abbiamo a disposizione oggi e ciò che sarà disponibile domani. È focalizzato totalmente sullo sviluppo di soluzioni in grado di appianare la transizione del settore marittimo verso l'era digitale. Un ecosistema marittimo autonomo aprirà opportunità inedite».

Al taglio del nastro sono intervenuti fra gli altri, Martin Stopford, presidente di Clarkson Research, Massimo Mascaro di Google, Mats Rosin di Finferries, Päivi Haikkola di One Sea, Oskar Levander di Rolls-Royce e Tuomas Routa dell'Agenzia finlandese per la sicurezza dei trasporti.

ABB Marine Solutions
Est Europea Servizi Terminalistici
Evergreen Line

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail