ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

22 aprile 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 04.42 GMT+2



3 aprile 2018

Il gruppo emiratino Gulftainer sigla un accordo preliminare per la gestione del porto americano di Wilmington

L'azienda privata mediorientale si impegnerà ad investire oltre 580 milioni di dollari

Il gruppo terminalista emiratino Gulftainer opererà un secondo container terminal negli Stati Uniti. Dopo aver siglato nel 2014 un contratto per gestire attraverso la filiale GT USA il Canaveral Cargo Terminal (CCT) del porto di Port Canaveral, in Florida ( del 24 giugno 2014), il gruppo mediorientale ha ora raggiunto un accordo preliminare con lo Stato del Delaware per ottenere la gestione per 50 anni del porto di Wilmington. Attualmente lo scalo statunitense è sotto l'amministrazione del governo statale che lo gestisce attraverso la Diamond State Port Corporation (DSPC). L'intesa include anche l'impegno a costruire un nuovo container terminal sul fiume Delaware e ad incrementare significativamente i posti di lavoro in porto.

In particolare, l'intesa preliminare prevede che, oltre a versare allo Stato del Delaware l'importo di interessi calcolati sul volume di traffico delle merci movimentato dal porto di Wilmington, cifra che si prevede salirà da circa sei milioni di dollari nel 2018 a 13 milioni di dollari nel 2027, GT USA investa entro il 2027 più di 580 milioni di dollari, inclusi circa 410 milioni di dollari per costruire un nuovo container terminal nel sito di Edgemoor, con lavori da iniziarsi nel 2022. L'area di Edgemoor è situata a nord del porto americano ed è stata acquistata oltre un anno fa dalla DSPC per utilizzarla quale area di espansione delle attività portuali. Quanto alle assicurazioni sull'occupazione, GT USA si impegnerà a che il numero dei lavoratori portuali che aderiscono all'International Longshoremen's Association non scenda sotto il livello attuale.

«Per molto tempo - ha dichiarato il governatore del Delaware, John Carney - il porto di Wilmington è stato fonte di posti di lavoro ben retribuiti che hanno assicurato prosperità alle famiglie e ai quartieri in cui vivono nel Delaware. Creare un maggior numero di questi posti di lavoro è fondamentale per il successo economico del nostro Stato e l'accordo preliminare che abbiamo negoziato promette nuovi significativi investimenti nel porto che accresceranno le opportunità di lavoro negli anni a venire».

ABB Marine Solutions
Est Europea Servizi Terminalistici

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail