ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

11 dicembre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 05:33 GMT+1



3 aprile 2018

“K” Line, MOL e NYK hanno completato l'investimento per l'istituzione della Ocean Network Express

Ammonta a circa tre miliardi di dollari

Le società armatoriali giapponesi Kawasaki Kisen Kaisha (“K” Line), Mitsui O.S.K. Lines (MOL) e Nippon Yusen Kaisha (NYK) hanno annunciato ieri di aver completato il versamento dei circa tre miliardi di dollari per l'istituzione della Ocean Network Express (ONE), la joint venture che è stata costituita nel luglio scorso con lo scopo di integrare le rispettive attività nel settore del trasporto marittimo containerizzato e che è diventata operativa domenica scorsa ( del 7 luglio 2017).

La joint venture è partecipata da “K” Line con il 31% del capitale, da MOL con il 31% e da NYK con il 38%. ONE dispone di una flotta di circa 230 portacontainer per una capacità di carico complessiva pari a 1,44 milioni di teu. Queste navi sono impiegate in 85 servizi marittimi che toccano oltre 200 porti di cento nazioni.



ABB Marine Solutions Consorzio ZAI

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail