ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24 aprile 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 07.03 GMT+2



6 aprile 2018

Joint venture della giapponese NYK con la turca OYAK per realizzare un terminal per auto nel porto di Yarimca

L'investimento ammonterà a 110 milioni di dollari

Il gruppo armatoriale giapponese Nippon Yusen Kaisha (NYK) ha siglato ieri un accordo per costituire una joint venture con la società OYAK Denizcilik ve Liman Isletmeleri AS (OYAK Port) del gruppo turco Erdemir (OYAK) al fine di costruire e gestire un terminal nel porto turco di Yarimca dedicato al traffico di auto nuove di fabbrica, terminal - hanno sottolineato le due aziende - che sarà il primo grande terminal di questo tipo nei pressi di Istanbul.

L'investimento previsto ammonterà a circa 110 milioni di dollari. La nuova jont venture OYAK NYK Ro Ro sarà partecipata da OYAK Port con il 55% e da NYK con il 45%.

Secondo le previsioni, il nuovo terminal inizierà l'attività a metà del prossimo anno. L'approdo avrà una banchina di 539 metri lineari con profondità del fondale di -12/14 metri ed un'area di stoccaggio di circa 180mila metri quadri.

Il gruppo turco OYAK è presente nel mercato dell'automotive principalmente con la joint venture OYAK Renault che produce auto nello stabilimento di Bursa destinate principalmente all'esportazione e che è stata costituita nel 1969 con la casa automobilistica francese Renault che ne detiene il 51% del capitale.




ABB Marine Solutions Est Europea Servizi Terminalistici Evergreen Line

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail