ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

22 aprile 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 04.49 GMT+2



10 aprile 2018

Impennata degli atti di pirateria contro le navi

Nei primi tre mesi del 2018 sono stati 66 rispetto a 43 nello stesso periodo dello scorso anno

Nel primo trimestre di quest'anno gli atti di pirateria contro le navi hanno subito un'impennata determinata dall'aumento degli attacchi avvenuti nell'area dell'Africa occidentale. L'International Maritime Bureau (IMB) dell'International Chamber of Commerce ha reso noto che nei primi tre mesi del 2018 si sono verificati complessivamente 66 incidenti rispetto a 43 nello stesso periodo dello scorso anno. Nel corso di questi incidenti sono stati presi in ostaggio 100 marittimi e 14 sono stati rapiti. In totale sono state 39 le navi abbordate, quattro quelle contro cui sono stati esplosi colpi d'arma da fuoco e quattro navi sono state sequestrate. Inoltre all'IMB sono giunte segnalazioni di 12 ulteriori tentativi di attacco.

Dei 66 incidenti complessivi avvenuti nel primo trimestre di quest'anno, ben 29 si sono verificati nel Golfo di Guinea e, dei 114 marittimi fatti prigionieri dai pirati, tutti, tranne uno, sono stati sequestrati in quest'area. Inoltre tutte e quattro le navi sequestrate erano in questa regione, dove nel 2017 non sono stati registrati sequestri. In particolare, a metà gennaio e all'inizio di febbraio sono state sequestrate due product tanker all'ancoraggio a Cotonou, mentre alla fine dello scorso mese due pescherecci sono stati sequestrati a 30 miglia al largo della Nigeria e a 27 miglia al largo del Ghana. La sola Nigeria ha registrato 22 incidenti e delle 11 navi colpite da proiettili d'arma da fuoco, otto erano al largo della Nigeria.

Un solo incidente è stato segnalato al largo della Somalia, dove da due imbarcazioni all'inseguimento di una product tanker a circa 160 miglia a sud-est di Hobyo sono stati esplosi colpi d'arma da fuoco. Inoltre alla fine di marzo una petroliera di 160mila tonnellate di portata lorda ha segnalato di essere stata oggetto di colpi d'arma da fuoco mentre transitava nel Maritime Security Transit Corridor.

Infine in Indonesia sono stati registrati nove incidenti di lieve entità contro navi all'ancoraggio.


ABB Marine Solutions
Est Europea Servizi Terminalistici

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail