ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

17 novembre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 18:48 GMT+1



15 maggio 2018

Accordo DHL - Rail Cargo Group per sviluppare il trasporto ferroviario tra Cina ed Europa

L'obiettivo è di abbreviare il tempo di percorrenza da 12-14 giorni a 10 giorni entro il 2020

Il corriere espresso DHL Global Forwarding del gruppo tedesco Deutsche Post e la società ferroviaria merci Rail Cargo Group (RCG) del gruppo ferroviario austriaco ÖBB hanno sottoscritto un memorandum of understanding che prevede la realizzazione di un network ferroviario intermodale tra l'Austria e la Cina nel quadro della Nuova Via della Seta. Su questa direttrice le due aziende hanno già avviato una collaborazione che è sfociata nel primo treno di 600 metri partito lo scorso mese da Chengdu diretto a Vienna ( del 10 aprile 2018).

L'accordo prevede che le due parti lavorino assieme per accrescere la capacità di trasporto ferroviario e per sviluppare congiuntamente linee alternative agli attuali collegamenti ferroviari tra Cina ed Europa sfruttando l'infrastruttura e l'esperienza acquisita dalla società austriaca sulla rotta trans-kazaka della Nuova Via della Seta. L'obiettivo è di abbreviare il tempo di percorrenza tra Cina ed Europa, che attualmente è di 12-14 giorni, arrivando ad un transit time ferroviario di 10 giorni entro il 2020.

Inoltre DHL collaborerà fornendo servizi door-to-door inclusi servizi di autotrasporto tra la stazione ferroviaria di Qingbaijiang a Chengdu con altre aree della Cina e tra il Vienna South Freight Centre, il centro multimodale del gruppo ÖBB nei pressi della capitale austriaca, e altre stazioni ferroviarie europee e altre destinazioni finali.

«Il mercato cinese - ha sottolineato Thomas Kargl, consigliere d'amministrazione di Rail Cargo Group - offre un enorme potenziale di crescita per l'Europa e noi vogliamo che questa linea promuova la crescita dei volumi di traffico che lo scorso anno sono aumentati quasi del 16% e che non mostrano alcune segnale di rallentamento o diminuzione futura».

«La partnership - ha spiegato Steve Huang, amministratore delegato di DHL Global Forwading Greater China - è stata avviata nell'ambito della visita di Stato in Cina e la firma di 30 accordi di cooperazione con aziende cinesi per complessivi 1,9 miliardi di dollari circa. Il memorandum of understanding mette assieme la vasta esperienza di logistica ferroviaria di RCG con il know-how nella spedizione end-to-end di merci della DHL e con il suo network multimodale che è uno dei più grandi al mondo. Ciò offrirà ai nostri clienti in Europa e in Cina nuove ulteriori opzioni di trasporto lungo la Nuova Via della Seta».


ABB Marine Solutions
Consorzio ZAI
Salerno Container Terminal

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail