ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

16 dicembre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 13:27 GMT+1



25 giugno 2018

ABB fornirà l'alimentazione e la propulsione elettrica per la nuova flotta di Virgin Voyages

Le tre navi della compagnia saranno ultimate da Fincantieri nel 2020, 2021 e 2022

Il gruppo elvetico ABB fornirà il pacchetto completo di alimentazione e propulsione elettrica per la nuova flotta di Virgin Voyages, compagnia costituita dal gruppo Virgin per entrare nel settore delle crociere che diventerà operativa nel 2020 quando prenderà in consegna la prima di tre navi ordinate alla Fincantieri ( del 5 dicembre 2014 e 24 giugno 2015).

Ciascuna delle navi da 110.000 tonnellate di stazza lorda, che saranno lunghe 278 metri, larghe 38 e potranno ospitare ognuna oltre 2.700 passeggeri e 1.150 membri dell'equipaggio, sarà dotata della propulsione Azipod di ABB, un sistema orientabile a 360 gradi in cui il motore elettrico è collocato in un pod sommerso sotto lo scafo. Essendo il propulsore installato all'esterno dello scafo, si libera spazio per ulteriori cabine e, grazie alla riduzione sia della rumorosità che delle vibrazioni, questo tipo di propulsione migliora anche il comfort dei passeggeri e dell'equipaggio. Inoltre la capacità di poter ruotare il motore di propulsione in tutte le direzioni facilita l'accesso e l'ormeggio delle navi da crociera ai porti senza l'assistenza di rimorchiatori.

Due unità Azipod XO, con una potenza di propulsione combinata di 32 MW (43.000 HP) azioneranno ciascuna delle tre navi di Virgin Voyages. Inoltre ogni nave sarà dotata di un sistema ABB di produzione e distribuzione elettrica, che comprende generatori, quadri elettrici principali, trasformatori di distribuzione e un sistema di controllo remoto dal ponte per manovrare le unità Azipod.

ABB ha sottolineato che la propulsione Azipod, grazie alla sua comprovata capacità di ridurre il consumo di carburante fino al 15% rispetto ai tradizionali sistemi di propulsione, dalla prima installazione realizzata 25 anni fa ha consentito di risparmiare circa 700.000 tonnellate di carburante, arrivando a quasi 15 milioni di ore di funzionamento e con un elevato tasso di operatività pari al 99,8%.

ABB Marine Solutions
Consorzio ZAI

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail