ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

16 dicembre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 14:55 GMT+1



6 luglio 2018

COSCO Shipping è pronta a cedere sino al 15,1% del capitale azionario di OOIL

La vendita sarà attuata se necessaria a mantenere la conformità rispetto al regolamento della Borsa di Hong Kong

Il gruppo armatoriale cinese COSCO Shipping Holdings ha annunciato oggi la decisione di vendere fino a 94,5 milioni di azioni della Orient Overseas (International) Ltd. (OOIL), pari al 15,1% del capitale azionario complessivo della società di Hong Kong, al fine di assicurare che il flottante non sia inferiore al 25% del capitale e quindi rispettare le condizioni di ammissione della Borsa di Hong Kong come stabilito dal regolamento del mercato azionario presso il quale OOIL è quotata dal 31 luglio 1992.

Il prezzo unitario di vendita delle azioni è di 78,67 dollari di Hong Kong, per un totale di 7,4 miliardi di dollari di Hong Kong (947 milioni di dollari USA). La vendita avverrà solo nel caso in cui la quota del flottante scenda al di sotto del 25% e la sua consistenza sarà pari a quella richiesta per mantenere tale quota al di sopra di tale limite.

Ricordiamo che un anno fa COSCO Shipping, assieme al gruppo portuale cinese SIPG, ha presentato un'offerta del valore di 6,3 miliardi di dollari USA per comprare la OOIL, takeover che nei giorni scorsi è stato autorizzato dall'autorità antitrust cinese ( del 10 luglio 2017 e 29 giugno 2018).

ABB Marine Solutions
Consorzio ZAI

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail