ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

16 ottobre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 16:02 GMT+2



10 luglio 2018

Costamare ha ordinato cinque nuove portacontainer da 12.690 teu al cantiere Jiangsu Yangzijiang Shipbuilding

La compagnia ha comprato due navi da 5.000 teu di seconda mano

La greca Costamare, che ha sede legale a Montecarlo, ha ordinato al cantiere navale cinese Jiangsu Yangzijiang Shipbuilding Group la costruzione di cinque portacontainer della capacità unitaria di 12.690 teu che saranno prese in consegna tra il secondo trimestre del 2020 e il secondo trimestre dell'anno successivo. Dopo la consegna le nuove navi saranno immesse nella flotta della taiwanese Yang Ming Marine Transport Corp. nell'ambito di contratti di noleggio della durata di dieci anni.

Inoltre Costamare ha comprato due portacontainer di seconda mano, la Magalopolis e la Marathopolis, entrambe costruite nel 2013 e della capacità di 5.000 teu, che saranno prese in consegna entro il prossimo settembre per essere immesse nella flotta della danese Maersk Line nell'ambito di contratto di noleggio della durata di sette anni.

Costamare ha specificato che queste transazioni assicurano alla compagnia ulteriori ricavi pari a circa 650 milioni di dollari.

ABB Marine Solutions
Consorzio ZAI
Salerno Container Terminal

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail