ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

17 novembre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 20:44 GMT+1



13 settembre 2018

Moby ha chiuso il primo semestre del 2018 con una perdita netta di -60,2 milioni di euro

I ricavi sono calati del -1,6%

La compagnia di navigazione Moby del gruppo Onorato Armatori ha archiviato il secondo trimestre di quest'anno con una perdita netta di -19,6 milioni di euro su ricavi pari a 144,1 milioni di euro rispetto ad un utile netto di 4,5 milioni di euro su ricavi pari a 142,6 milioni di euro nel periodo aprile-giugno del 2017. La voce dei costi ha segnato un incremento del +21,2% totalizzando 153,4 milioni di euro. L'EBITDA è risultato pari a 6,8 milioni di euro (-77,9%) e il risultato operativo è stato di segno negativo e pari a -9,3 milioni di euro rispetto ad un utile operativo di 16,0 milioni di euro nel secondo trimestre dello scorso anno.

Nell'intero primo semestre del 2018 la compagnia ha registrato ricavi pari a 233,4 milioni di euro, con una flessione del -1,6% sulla prima metà dello scorso anno. I costi sono cresciuti del +13,2% a 272,7 milioni di euro. EBITDA ed EBIT sono stati entrambi di segno negativo e pari rispettivamente a -8,8 milioni e -39,3 milioni di euro contro un EBITDA di segno positivo e pari a 25,2 milioni di euro ed un risultato operativo di segno negativo per -3,8 milioni di euro nei primi sei mesi del 2017. Moby ha chiuso il primo semestre di quest'anno con una perdita netta di -60,2 milioni di euro rispetto ad una perdita netta di -24,6 milioni nello stesso periodo del 2017.



ABB Marine Solutions Consorzio ZAI Salerno Container Terminal

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail