ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

19 settembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 12:29 GMT+2



20 settembre 2018

Il gruppo ferroviario elvetico SBB CFF FFS cerca un socio di minoranza per la sua società cargo

Entro il 5 ottobre le manifestazioni di interesse per acquisire dal 10% al 49% del capitale sociale

Il gruppo ferroviario pubblico elvetico SBB CFF FFS ha annunciato l'intenzione di cedere dal 10% al 49% del capitale sociale della propria filiale SBB CFF FFS Cargo, che opera i servizi di trasporto ferroviario merci del gruppo. L'azienda svizzera prevede di trovare un socio di minoranza per la propria società cargo entro la fine del 2019 ed ha affidato alla società di consulenza PwC il compito di raccogliere le manifestazioni di interesse all'acquisizione della partecipazione, che potranno essere presentate entro il prossimo 5 ottobre.

SBB CFF FFS ha ricordato che già nel 1999 SBB CFF FFS Cargo era stata trasformata in una società anonima di diritto privato con lo scopo di poter aderire a joint venture, che nel 2015 il gruppo ferroviario aveva annunciato la possibilità di cercare nuovi partner da includere nella struttura azionaria di SBB CFF FFS Cargo e che lo scorso anno il Consiglio federale e il Parlamento svizzero hanno votato a favore dell'apertura dell'azionariato della società a una partecipazione di minoranza.

Il gruppo svizzero ha specificato che la ricerca di un partner con una partecipazione minoritaria nella società cargo si inquadra in un'offerta che include le attività nei settori del traffico merci in Svizzera, incluse le attività di import ed export, ossia il traffico di carri completi, il traffico combinato nonché il traffico a treni completi del gruppo, mentre nella proposta non è inclusa SBB Cargo International, la società partecipata al 75% da SBB CFF di FFS Cargo e al 25% dalla connazionale Hupac, che ad inizio 2019 sarà scorporata da SBB CFF FFS Cargo e gestita come società affiliata indipendente del gruppo ferroviario svizzero.

Ricordiamo che SBB CFF FFS Cargo ha chiuso il primo semestre del 2018 con un utile netto di 292 milioni di franchi svizzeri ( del 14 settembre 2018), risultato di segno positivo dopo un 2017 archiviato con una perdita netta di -239 milioni di franchi svizzeri ( del 20 marzo 2018). SBB CFF FFS Cargo, che dà lavoro a circa 3.100 persone, ha una flotta composta da 5.278 carri merci, 324 locomotive di linea e 75 di manovra. Ogni giorno i treni della società trasportano circa 210mila tonnellate di merci.


PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail