ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

15 novembre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 20:31 GMT+1



18 ottobre 2018

Lo scorso mese il trasporto marittimo di merci attraverso il canale di Suez è cresciuto del +8,4%

Nei primi nove mesi di quest'anno le navi transitate nella via d'acqua trasportavano 726,7 milioni di tonnellate di carichi (+8,8%)

Prosegue sostenuta la crescita dei volumi di merci trasportate dalle navi che attraversano il canale di Suez, via d'acqua che lo scorso mese è stata attraversata da 1.501 navi per un tonnellaggio netto pari a 93,9 milioni di tonnellate SCNT, con incrementi rispettivamente del +3,0% e del +6,9% sul settembre 2017, di cui 394 petroliere (+2,9%) per 18,4 milioni di tonnellate SCNT (+15,6%) e 1.107 navi di altro tipo (+3,1%) per 75,6 milioni di tonnellate SCNT (+4,9%).

A settembre 2018 è stato registrato il nuovo record per questo mese quanto a totale dei carichi imbarcati sulle navi che hanno attraversato il canale, nuovo picco che è tale anche con riferimento sia ai soli transiti verso sud sia ai soli transiti verso nord. Complessivamente lo scorso mese le navi passate per Suez trasportavano 82,7 milioni di tonnellate di merci (+8,4%), di cui 43,4 milioni di tonnellate sulle navi transitate da nord a sud (+11,4%) e 39,3 milioni di tonnellate sulle navi transitate nella direzione opposta (+5,3%).

Complessivamente lo scorso mese i carichi costituiti da petrolio e prodotti petroliferi imbarcati sulle navi erano pari a 21,2 milioni di tonnellate (+14,5%), di cui 10,5 milioni di tonnellate sulle navi dirette a sud (+36,9%) e 10,7 milioni di tonnellate su quelle dirette a nord (-1,4%). I carichi di altro tipo ammontavano ad un totale di 61,6 milioni di tonnellate (+6,5%) incluse 39,2 milioni di tonnellate di merci containerizzate (+1,1%), di cui 33,0 milioni di tonnellate sulle navi dirette a sud (+5,1%) incluse 18,2 milioni di tonnellate di merci in container (+0,5%) e 28,6 milioni di tonnellate sulle navi dirette a nord (+8,1%) incluse 20,9 milioni di tonnellate di merci containerizzate (+1,6%).

Nei primi nove mesi del 2018 il canale egiziano è stato attraversato globalmente da 13.452 navi per 843,9 milioni di tonnellate SCNT, con aumenti del +4,0% e +10,3% sul periodo gennaio-settembre dello scorso anno. Le petroliere erano 3.454 (+4,5%) per 151,6 milioni di tonnellate SCNT (+11,3%) e le navi di altra tipologia 9.998 (+3,8%) per 692,3 milioni di tonnellate SCNT (+10,1%).

Le navi transitate nel canale nei primi nove mesi di quest'anno trasportavano 726,7 milioni di tonnellate di merci (+8,8%), di cui 380,0 milioni di tonnellate sulle unità dirette a sud (+9,1%) e 346,6 milioni di tonnellate su quelle dirette a nord (+8,5%). I soli carichi costituiti da petrolio e prodotti petroliferi imbarcati sulle navi transitate in entrambe le direzioni erano pari a 172,9 milioni di tonnellate (+9,4%) e i carichi di altro tipo 553,7 milioni di tonnellate (+8,6%) incluse 367,0 milioni di tonnellate di merci in container (+4,5%). Sulle sole navi dirette a sud i carichi petroliferi ammontavano a 77,7 milioni di tonnellate (+4,2%) e quelli di altri tipo a 302,3 milioni di tonnellate (+10,4%) incluse 182,0 milioni di tonnellate di carichi in container (+4,5%), mentre sulle sole navi dirette a nord i carichi petroliferi erano pari a 95,2 milioni di tonnellate (+14,0%) e le merci di altro tipo a 251,4 milioni di tonnellate (+6,5%) incluse 185,0 milioni di tonnellate in container (+4,4%).






ABB Marine Solutions Consorzio ZAI Salerno Container Terminal

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail