ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

13 novembre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 02:01 GMT+1



23 ottobre 2018

Calo del traffico dei container nei terminal della DP World nel terzo trimestre

Sono stati movimentati 18,0 milioni di teu (-1,4%)

Dopo 19 trimestri consecutivi di crescita, nel periodo luglio-settembre di quest'anno il traffico dei container movimentato dai terminal portuali che fanno capo al gruppo DP World di Dubai ha mostrato una flessione essendo stati totalizzati 18,0 milioni di teu, con una contrazione del -1,4% rispetto a 18,3 milioni di teu movimentati nel terzo trimestre del 2017. La riduzione è stata prodotta dal calo del -4,4% del traffico movimentato dai terminal del gruppo in Europa, Medio Oriente ed Africa che è ammontato a 7,3 milioni di teu, di cui 3,6 milioni di teu movimentati nei porti degli Emirati Arabi Uniti (-6,7%). Il lieve crescita sia il traffico movimentato nei porti di Asia, che si è attestato a 8,4 milioni di teu (+0,6%), sia il traffico totalizzato nei porti nelle Americhe e in Australia, che è stato pari a 2,3 milioni di teu (+1,0%).

Nei primi nove mesi del 2018 il traffico containerizzato complessivo è stato pari ad oltre 53,6 milioni di teu, con una progressione del +2,6% sullo stesso periodo dello scorso anno. I terminal in Europa, Medio Oriente ed Africa hanno movimentato 22,3 milioni di teu (+1,7%) di cui 11,3 milioni di teu movimentati negli Emirati Arabi Uniti (-2,1%), il traffico nei terminal in Asia è stato pari a quasi 24,7 milioni di teu (+3,1%) e quello nei terminal nelle Americhe e in Australia a 6,7 milioni di teu (+3,7%).



ABB Marine Solutions Consorzio ZAI Salerno Container Terminal
Autorità Portuale di Trieste    

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail