ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

15 novembre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 22:45 GMT+1



25 ottobre 2018

Nel terzo trimestre i nuovi ordini al produttore di mezzi di movimentazione Konecranes sono diminuiti del -4,5%

Gli ordinativi relativi alle gru per il settore portuale sono calati del -17,9%

Nel terzo trimestre di quest'anno il produttore finlandese di mezzi di movimentazione Konecranes ha registrato ricavi pari a 800,2 milioni di euro, con una crescita del +7,2% sul corrispondente periodo del 2017, di cui 262,3 milioni di euro (+7,5%) di volume d'affari generato dalla sola divisione che si occupa della produzione e commercializzazione di mezzi per il settore portuale. L'utile operativo di gruppo è ammontato a 48,5 milioni di euro (+597,8%), con un apporto positivo per 16,8 milioni di euro dalla divisione per il settore portuale rispetto ad un apporto di segno negativo e pari a -6,9 milioni di euro nel periodo luglio-settembre dello scorso anno. Konecranes ha chiuso il terzo trimestre del 2018 con un utile netto di 31,9 milioni di euro rispetto ad una perdita netta di -4,1 milioni di euro nello stesso periodo del 2017.

Nel terzo trimestre di quest'anno i nuovi ordini acquisiti dal gruppo hanno totalizzato un valore di 716,5 milioni di euro (-4,5%) e il valore del portafoglio ordini al 30 settembre scorso si è attestato a 1,62 miliardi di euro, in calo del -1,9% rispetto al 30 settembre 2017. Nel solo segmento dei mezzi portuali i nuovi ordini sono stati pari a 240,0 milioni di euro (-17,9%) e il valore dell'orderbook ha registrato una flessione del -6,4% essendo risultato pari a 813,0 milioni di euro al 30 settembre 2018.

Nei primi nove mesi del 2018 i nuovi ordini incamerati dal gruppo sono stati pari a 2,16 miliardi di euro, con una diminuzione del -5,0% sullo stesso periodo del 2017, di cui 696,9 milioni di euro nel segmento delle gru portuali (-13,0%).

Konecranes ha archiviato i primi nove mesi di quest'anno con ricavi pari a 2,24 miliardi di euro (+0,8%), di cui 706,5 milioni generati dalla divisione dei mezzi portuali (+6,6%), con un utile operativo di 114,3 milioni di euro (-56,6%), con un apporto di 37,0 milioni dal settore dei mezzi portuali (+2.112,4%), e con utile netto di 62,5 milioni di euro (-69,3%).

Intanto Konecranes ha reso noto di aver ottenuto dall'australiana Toll un consistente ordinativo per la fornitura di oltre 40 mezzi di piazzale per la movimentazione dei container, la cui consegna avverrà a partire dall'inizio del prossimo anno.

ABB Marine Solutions
Consorzio ZAI
Salerno Container Terminal

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail