ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

15 novembre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 22:30 GMT+1



29 ottobre 2018

Nel 2020 verrà proibito il trasporto sulle navi non attrezzate con scrubber di fuel oil non conforme alle nuove normative sullo zolfo

Emendamento approvato dal comitato per la protezione dell'ambiente marino dell'IMO

Venerdì il comitato per la protezione dell'ambiente marino (MEPC) dell'International Maritime Organization (IMO) ha approvato un emendamento complementare alla convenzione Marpol per la prevenzione dell'inquinamento causato dalle navi volto a rendere più rigorosa l'applicazione delle norme per la riduzione del tenore di zolfo nei combustibili utilizzati dalle navi che entreranno in vigore il 1° gennaio 2020, come deciso nel 2008 e confermato dall'IMO nell'ottobre 2016 ( del 28 ottobre 2018). Da quella data il limite massimo consentito del tenore di zolfo nei combustibili sarà dello 0,50% rispetto all'attuale 3,50% (ad eccezione delle quattro aree ECA – Mar Baltico, Mare del Nord/Canale della Manica, Nord America/Hawaii e Porto Rico/Isole Vergini USA - dove non può superare lo 0,10%).

L'emendamento approvato dal MEPC, che dovrebbe entrare in vigore il 1° marzo 2020, proibisce il trasporto sulle navi di fuel oil da impiegarsi come combustibile per la propulsione o per altre operazioni condotte a bordo che non sia conforme alle nuove normative, a meno che la nave non disponga di scrubber, ovvero di sistemi per la depurazione dei gas di scarico, sistemi che sono accettati come alternativa utile a rendere conforme la nave alle norme sul tenore di zolfo.

Nel corso della settantatreesima riunione del MEPC, conclusasi venerdì, sono state approvate anche delle linee guida per aiutare gli armatori a prepararsi anticipatamente all'entrata in vigore dei nuovi limiti sul tenore di zolfo nei combustibili ad uso marino e sono stati inoltre approvati orientamenti in materia di migliori pratiche per i fornitori di fuel oil con lo scopo di garantire che a chi compra e utilizza i combustibili sia assicurata la loro qualità sia per quanto riguarda la loro conformità ai requisiti Marpol sia per l'utilizzo sicuro ed efficiente del combustibile per la navigazione.

ABB Marine Solutions
Consorzio ZAI
Salerno Container Terminal

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail