ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

16 dicembre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 06:31 GMT+1



7 dicembre 2018

A metà 2019 inizieranno i viaggi sperimentali di camion sulle tratte autostradali elettriche in Germania

Con la Svezia, l'Italia sarà la terza nazione europea in cui verranno sperimentate le e-highways

Da metà del prossimo anno 15 camion della Scania verranno progressivamente immessi sulle tre tratte autostradali elettriche sperimentali che sono in corso di realizzazione in Germania. La consegna del primo mezzo pesante dotato di dispositivo a pantografo per collegarsi con la linea elettrica aerea di cui vengono dotate queste tratte autostradali, dispositivo sviluppato dalla Siemens, avverrà il prossimo maggio e il veicolo sarà impiegato sull'autostrada A5 ad Hessen, su un tratto di cinque chilometri in cui è già stata completata l'installazione in entrambe le carreggiate della linea elettrificata sospesa. La seconda tratta elettrificata sarà realizzata lungo l'autostrada A1 che serve il porto di Lubecca e sarà completata nel corso della prossima estate, mentre la terza sarà realizzata lungo la strada federale B462 nello stato del Baden-Württenberg e sarà terminata all'inizio del 2020.

Al progetto “Trucks for German eHighways”, che è co-finanziato dal governo tedesco e ha lo scopo di ridurre le emissioni di anidride carbonica prodotta dai veicoli pesanti, oltre alla Siemens partecipa anche il gruppo Wolkswagen, mentre la Scania apporta al progetto tedesco l'esperienza maturata in un'analoga iniziativa, alla quale partecipa la Siemens, che è in corso in Svezia e che ha visto l'avvio della fase operativa nel giugno 2016 con l'attivazione di una tratta autostradale elettrificata della lunghezza di due chilometri nei pressi della città di Gävle su cui hanno iniziato a circolare camion Scania dotati di pantografo.

Prossima sede europea di sperimentazione dell'autostrada elettrica sarà l'Italia, con una tratta di sei chilometri dell'autostrada Brescia-Bergamo-Milano (Brebemi), tra i caselli di Romano e Calcio, su cui circoleranno camion Scania attrezzati con pantografi Siemens.

«A differenza delle autovetture per passeggeri, che sono parcheggiate e ferme per gran parte del giorno - ha sottolineato Magnus Höglund, responsabile Electric Road System della Scania - i camion sono impiegati in attività di trasporto per molte ore e una fermata per la carica delle batterie può rappresentare una significativa interruzione dell'attività. Le E-highways offrono un sistema razionale ed efficiente di carica delle batterie nel corso del viaggio. Inoltre la soluzione consente un risparmio delle batterie e riduce il carico della rete elettrica».


ABB Marine Solutions
Consorzio ZAI

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail