ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 gennaio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 00:20 GMT+1



3 gennaio 2019

Ok di Bruxelles al controllo congiunto di Côte d'Ivoire Terminal da parte di Bolloré Africa Logistics e di APM Terminals

La joint venture è impegnata nella costruzione e futura gestione del secondo container terminal del porto di Abidjan

La Commissione Europea ha approvato l'acquisizione da parte di Bolloré Africa Logistics e di APM Terminals del controllo congiunto della Côte d'Ivoire Terminal (CIT), società che è stata costituita per la realizzazione e gestione del secondo container terminal del porto di Abidjan, in Costa d'Avorio, progetto al quale è stato dato ufficialmente il via cinque anni fa e che è ancora in corso di realizzazione nello scalo portuale africano ( 24 dicembre 2013).

Attualmente CIT è sotto il controllo esclusivo della APM Terminals, società terminalista olandese che fa parte del gruppo armatoriale danese A.P. Møller-Mærsk. Lo scorso 29 novembre APM Terminals e Bolloré Africa Logistics, società del gruppo francese Bolloré, hanno notificato alla Commissione Europea la loro intenzione di procedere ad un transazione attuata tramite acquisto di azioni per giungere al controllo congiunto di Côte d'Ivoire Terminal.



ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail