ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

21 febbraio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 03:26 GMT+1



30 gennaio 2019

Ancora un anno record per il gruppo crocieristico americano Royal Caribbean Cruises

Brillanti risultati anche nel quarto trimestre del 2018

Il 2018 è stato un nuovo anno record per il gruppo crocieristico americano Royal Caribbean Cruises (RCL) che ha registrato le più elevate performance finanziarie e operative della sua storia, superiori a quelle record dell'anno precedente, a cui hanno dato un contributo anche l'inclusione nelle flotte del gruppo di quattro nuove navi e l'effetto dell'acquisizione di due terzi del capitale della compagnia Silversea Cruises che è stata portata a fine luglio 2018 ( del 14 giugno e 2 agosto 2018). L'esercizio annuale 2018 è stato archiviato con valori dei ricavi, dell'utile operativo e dell'utile netto mai raggiunti in precedenza dal gruppo statunitense e pari rispettivamente a 9,49 miliardi, 1,89 miliardi e 1,81 miliardi di dollari, con incrementi del +8,2%, +8,6% e +11,7% sul 2017.

Lo scorso anno il gruppo ha registrato anche il nuovo record di passeggeri ospitato sulle navi della propria flotta che sono ammontati a 6,08 milioni di unità, con una crescita del +5,5% sul precedente record del 2017.

Nel 2018 analoghi record finanziari ed operativi sono stati stabiliti relativamente al solo quarto trimestre dell'anno, che sono risultati superiori ai precedenti picchi conseguiti nell'ultimo trimestre del 2017. Nel periodo ottobre-dicembre dello scorso anno i ricavi si sono attestati a 2,33 miliardi di di dollari, con un aumento del +16,4% sullo stesso periodo del 2017, l'utile operativo a 364,0 milioni di dollari (+18,4%) e l'utile netto a 320,4 milioni di dollari (+11,3%). Nell'ultimo trimestre del 2018 i passeggeri ospitati dalle navi dalla flotta di RCL sono stati 1,58 milioni (+13,2%).

Fanno parte del gruppo Royal Caribbean Cruises i marchi crocieristici Royal Caribbean International, Celebrity Cruises, Azamara Club Cruises e Silversea Cruises. Inoltre il gruppo americano possiede il 50% del capitale della tedesca TUI Cruises e il 49% della spagnola Pullmantur Cruceros. La flotta del gruppo è costituita complessivamente da 60 navi da crociera a cui si aggiungono altre 16 unità già ordinate a cantieri navali.




ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail