ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 luglio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 12:58 GMT+2



10 aprile 2019

Al gruppo elvetico Hupac il 48% del capitale della CIM, società che gestisce l'Interporto di Novara

Acquisirà le quote di Finpiemonte Partecipazioni e S.I.T.O. Società Interporto Torino

La società intermodale elvetica Hupac, che detiene il 4,41% del capitale della Centro Interportuale Merci - C.I.M. Spa, otterrà un ulteriore 43,86% del capitale dell'azienda che gestisce l'Interporto di Novara essendosi aggiudicata in via provvisoria, attraverso la controllata Combiconnect, la gara per l'acquisizione della partecipazione del 30,06% detenuta dalla Finpiemonte Partecipazioni, la finanziaria della Regione Piemonte, e della partecipazione del 13,80% di proprietà della S.I.T.O. Società Interporto Torino, società a sua volta partecipata dalla stessa Finpiemonte che gestisce la piattaforma logistica di Orbassano (Torino). L'unica offerta pervenuta è quella della Combiconnect e l'aggiudicazione è avvenuta per un valore di 17,5 milioni di euro rispetto ad una base d'asta di 17,4 milioni.

Attualmente in Italia il gruppo Hupac opera già quale terminalista gestendo i terminal di Busto Arsizio-Gallarate e Piacenza.



Evergreen Line Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail