ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

15 ottobre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 16:12 GMT+2



6 maggio 2019

Il gruppo indiano Adani realizzerà un nuovo container terminal nel porto di Yangon

Previsto un investimento di 290 milioni di dollari

Nei giorni scorsi la Myanmar Investment Commission (MIC) ha approvato un progetto del gruppo indiano Adani per costruire un container terminal nel porto fluviale di Yangon con un investimento di 290,1 milioni di dollari, Il progetto, che costituisce la seconda fase dell'Ahlone International Port Terminal (AIPT), prevede la creazione di 1.176 posti di lavoro. Il contratto di concessione che verrà sottoscritto con la Adani Yangon International Terminal Co., società con sede a Singapore che è integralmente controllata dal gruppo indiano, avrà una durata di 50 anni.

Il nuovo terminal Ahlone International Port Terminal 2 (AIPT2) affiancherà il terminal per contenitori e merci convenzionali Ahlone International Port Terminal 1 (AIPT1) che è gestito dalla Myanmar Economic Corporation (MEC) e che ha una banchina di 600 metri lineari in grado di movimentare 288mila container teu all'anno.

La costruzione dell'AIPT2 sarà avviata il prossimo settembre e la prima fase del progetto verrà realizzata in 12 mesi, a conclusione dei quali il terminal avrà una capacità di traffico di 100-150mila teu. È prevista la costruzione di una seconda fase che verrebbe realizzata in sei mesi ed eleverebbe la capacità del terminal a 800mila teu annui.

PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail