ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

21 agosto 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 19:54 GMT+2



10 maggio 2019

L'Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna è il primo ente pubblico italiano quanto a tempestività dei pagamenti

Fatture saldate in 17 giorni contro una media nazionale di 46 giorni

L'Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna è l'ente pubblico italiano che lo scorso anno ha fatto registrare le migliori performance in termini di tempestività dei pagamenti. Lo certifica una classifica compilata dal Ministero dell'Economia e delle Finanze da cui risulta che quella del Mare di Sardegna, oltre ad essere l'ente più puntuale nei pagamenti, è anche l'unica AdSP italiana ad essere presente tra i primi 500 enti inclusi nella lista, che sono stati selezionati tra quelli che trasmettono i pagamenti di oltre il 75% delle fatture a loro indirizzate e che ricevono almeno 1.000 fatture per un importo complessivo superiore a un milione di euro. Per stilare questa graduatoria relativa al 2018 il MEF ha preso in considerazione solo le fatture elettroniche emesse nel corso dell'anno (con l'esclusione di quelle respinte) nei confronti dei 22.200 enti pubblici iscritti alla piattaforma per i crediti commerciali, per un totale di 28,2 milioni di fatture registrate ed un importo di 148,6 miliardi di euro.

Inoltre l'AdSP del Mare di Sardegna, con 1.525 fatture per un importo complessivo di 13,8 milioni di euro di cui 12,7 milioni pagati al momento della chiusura della rilevazione, ha impiegato una media di 17 giorni per la liquidazione dei crediti rispetto ad una media nazionale di 46 giorni.

«Quanto emerso nel report annuale del MEF - ha sottolineato il presidente dell'AdSP del Mare di Sardegna, Massimo Deiana - è la dimostrazione che il lavoro e la professionalità premiano. L'aver raggiunto la vetta della classifica italiana degli enti più virtuosi è un risultato fondamentale per la nostra Autorità che, nonostante la giovane età ed una profonda ristrutturazione dell'organico ancora in corso, ha posto in essere uno sforzo fuori dall'ordinario dimostrando particolare sensibilità verso tutte le aziende con le quali operiamo. In un momento di sofferenza economica, come quello che sta affrontando il comparto produttivo italiano, liquidare in tempi record le fatture significa rimettere in circolo fiducia verso la pubblica amministrazione e sostenere la ripresa».

«La vetta della classifica, per il quale va tutto il mio personale attestato di stima a tutte le direzioni dell'ente ed in particolare alla Direzione Amministrazione e Bilancio - ha specificato Deiana - non è un punto di arrivo, ma rappresenta l'inizio di una nuova stagione. Così come per la parte contabile, punteremo a scalare altre classifiche strategiche nel panorama italiano ed internazionale. Una sfida che richiederà altro spirito di sacrificio ed un costante impegno e crescita delle professionalità presenti nell'ente».

PSA Genova Pra'
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail