ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

20 ottobre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 11:02 GMT+2



21 maggio 2019

Gli armatori tedeschi sottolineano l'importanza delle elezioni europee per un necessario rafforzamento dell'UE

Nagel: c'è bisogno di un'Europa forte per garantire la competitività dell'UE e dello shipping dell'Unione

L'associazione degli armatori tedeschi ha evidenziato l'importanza delle consultazioni elettorali europee di domenica prossima per un rafforzamento dell'UE, rilancio dell'Unione Europea che - ha sottolineato l'amministratore delegato della Verband Deutscher Reeder (VDR), Ralf Nagel - è necessario in quanto il trasporto marittimo e in particolare le imprese tedesche che operano a livello internazionale hanno bisogno di un'Europa forte al fine di garantire la competitività dell'UE e, quindi, dello shipping dell'Unione nei confronti dei mercati concorrenti del mondo».

L'associazione ha ricordato che anche più di 200mila marittimi, tra cui circa 8mila tedeschi, potranno esprimere il proprio voto alle elezioni europee. «Come gli altri - ha rilevato Nagel - i marittimi sono cittadini attivi dei rispettivi Paesi. L'unica differenza è che hanno bisogno di pianificare il loro voto un po' meglio rispetto alle persone che possono semplicemente apporre una croce presso il seggio elettorale più vicino. Ecco perché la maggior parte i marittimi optano per un voto per lettera. Dopotutto spesso non si trovano a casa loro nel giorno delle elezioni, ma da qualche parte in alto mare».

Nagel si è detto «certo che, in particolare, molti marittimi voteranno a queste elezioni, perché - ha evidenziato il presidente degli armatori tedeschi - sono le elezioni europee più importanti da molto tempo». «Il nostro sviluppo e il nostro lavoro - ha spiegato - dipendono in larga parte da un'Europa che è in grado di intraprendere azioni concertate ed è aperta al mondo. Non dobbiamo - ha sottolineato Nagel - essere avventati e porre ciò a rischio in qualsiasi modo».

Nagel ha osservato che solo un'Europa che sia in grado di agire su scala internazionale può fornire una controproposta geopolitica rispetto alle attuali spinte protezionistiche e pertanto prevenire i conflitti commerciali che limitano la libertà delle rotte marittime e, quindi, i liberi scambi commerciali o - ha precisato - almeno esercitare per quanto possibile un'influenza positiva rispetto a tali tendenze. «In particolare, tuttavia - ha specificato il presidente della VDR - l'Europa è importante per lo shipping al fine di far fronte più efficacemente a livello internazionale alle grandi sfide del prossimo decennio, come il cambiamento climatico e le migrazioni».

PSA Genova Pra'
Logistics Solution

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail