ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

26 giugno 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 05:50 GMT+2



3 giugno 2019

Wärtsilä si assicura il primo ordine per un sistema di attracco automatico

Si basa su una tecnologia di automazione e posizionamento utilizzata dalle navi a supporto delle piattaforme petrolifere

Wärtsilä ha reso noto di essersi assicurata il primo ordine per il proprio sistema di ormeggio automatico SmartDock, commessa - ha evidenziato il gruppo finlandese - che costituisce un notevole passo avanti verso la realizzazione del pieno potenziale commerciale delle navi autonome in quanto si tratta del primo ordinativo commerciale per un sistema di attracco automatizzato.

Il sistema SmartDock è stato sviluppato per automatizzare le manovre e procedure di attracco di traghetti e di altre tipologie di navi. L'azienda ha sottolineato che il sistema riduce possibili errori umani determinati dal fatto che il personale di bordo deve eseguire questo tipo di manovre più volte al giorno e, in particolare, consente di aumentare l'efficienza e la sicurezza delle manovre di partenza e arrivo in spazi di attracco ristretti di traghetti di grandi dimensioni evitando danni causati dal possibile impatto della nave con la banchina.

Il sistema è stato sviluppato sulla base dell'esperienza maturata dall'azienda nel segmento dell'industria offshore. «La soluzione SmartDock - ha spiegato il vice presidente Voyage Solutions di Wärtsilä, Joona Makkonen - rappresenta il culmine di decenni di ricerche e test approfonditi da parte della Wärtsilä nel campo delle tecnologie di automazione. Il nostro sistema si basa su una simile tecnologia di automazione e posizionamento utilizzata dalle navi a supporto delle piattaforme petrolifere per mantenersi vicine alla piattaforma con le condizioni marine più difficili. Ciò ci dà la massima fiducia nella capacità di SmartDock di soddisfare la pressante necessità commerciale di garantire il più sicuro sistema di attracco possibile per i traghetti del traffico pendolare».

La sperimentazione del sistema di attracco automatizzato è stata effettuata con il traghetto Folgefonn della compagnia norvegese Norled che ha una lunghezza di 85 metri.

ABB Marine Solutions
Voltri-Pra Terminal Europa
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail