ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

20 agosto 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 01:18 GMT+2



6 giugno 2019

Uiltrasporti, prorogare i finanziamenti alle Agenzie per il lavoro portuale di Taranto e Gioia Tauro

Tarlazzi: è necessario anche per non pregiudicare la ripresa stessa dei due porti

Uiltrasporti sollecita la proroga dei finanziamenti alle Agenzie per il lavoro portuale di Taranto e Gioia Tauro. «Seicento lavoratori portuali di due delle città tra le più martoriate del Paese - ha sottolineato il segretario generale del sindacato, Claudio Tarlazzi - rischiano di aggiungersi nella lista di disoccupazione se non sarà prorogato con urgenza il finanziamento di un anno delle Agenzie per la somministrazione del lavoro in porto e la riqualificazione professionale dei portuali, dei porti di Taranto e Gioia Tauro travolti dalla crisi del transhipment». «La proroga - ha precisato Tarlazzi - è a costo zero, non avendo le Agenzie utilizzato le risorse stanziate nel 2017, primo anno del loro insediamento».

«Questo provvedimento - ha proseguito il segretario generale di Uiltrasporti - è necessario per coprire i tempi di ripartenza dei terminal di entrambi i porti, evitando che i portuali coinvolti restino senza indennità di avviamento, pregiudicando in tal modo anche la ripresa stessa dei due porti, che hanno bisogno della loro manodopera altamente specializzata. I lavoratori portuali di Taranto e Gioia Tauro e le loro famiglie meritano rispetto e attenzione e pertanto chiediamo che il governo ponga rimedio urgente a tale ingiustificato taglio».



PSA Genova Pra' Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail