ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

22 agosto 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 19:39 GMT+2



7 giugno 2019

A marzo il traffico delle merci nel porto di Genova è diminuito del -14,2%

La flessione dei container è stata del -10,8%

Lo scorso marzo il porto di Genova ha movimentato 4,39 milioni di tonnellate di merci, con una flessione del -14,2% rispetto a 5,12 milioni di tonnellate movimentate nel marzo 2018. Il traffico delle merci containerizzate ha registrato una contrazione del -10,8% scendendo a 2,08 milioni di tonnellate (per complessivi 216mila teu movimentati, -8,6%) rispetto a 2,34 milioni di tonnellate nel marzo 2018, totale quest'ultimo che rappresenta il record assoluto per questo mese ed è inferiore sono al record storico mensile di 2,34 milioni di tonnellate di carichi containerizzati stabilito nel maggio 2018. Lo scorso marzo in deciso calo sono risultati anche la movimentazione di oli minerali, che si è attestata a 1,02 milioni di tonnellate (-32,1%), e le forniture di bunker e provviste di bordo, che hanno totalizzato 73mila tonnellate (-25,4%). In crescita, invece, sia le merci convenzionali con 867mila tonnellate (+1,2%) sia le rinfuse solide nel settore commerciale con 70mila tonnellate (+5,3%) e nel segmento industriale con 215mila tonnellate (+2,5%) che le altre rinfuse liquide con 62mila tonnellate (+40,2%), di cui 60mila tonnellate di prodotti chimici (+96,7%) e 2mila tonnellate di oli vegetali e vino (-82,2%).

A marzo 2019 il traffico dei passeggeri nello scalo portuale ligure è stato di 120mila persone (+10,3%), di cui 74mila crocieristi (+46,1%) e 46mila passeggeri dei traghetti (-20,9%).

Nel primo trimestre di quest'anno il porto ha movimentato globalmente 13,13 milioni di tonnellate di merci, con una diminuzione del -7,5% sullo stesso periodo del 2018. Nel comparto dei container sono state movimentate 6,01 milioni di tonnellate di carichi (-8,3%), volume che è stato realizzato con una movimentazione di contenitori pari a 630mila teu (-5,1%), di cui 390mila teu movimentati al terminal PSA Genova Pra' (-5,2%), 99mila al terminal Spinelli GPT (+2,6%), 74mila al terminal SECH (-7,6%), 46mila al terminal Messina (-13,1%) e 21mila teu al terminal San Giorgio (-9,9%). Le merci convenzionali sono ammontate a 2,34 milioni di tonnellate (+1,0%). Gli oli minerali si sono attestati a 3,59 milioni di tonnellate (-13,7%) e le altre rinfuse liquide a 198mila tonnellate (+21,5%), di cui 146mila tonnellate di prodotti chimici (+30,5%) e 52mila tonnellate di oli vegetali e vino (+1,6%). Le rinfuse solide nel settore commerciali sono state pari a 179mila tonnellate (+33,6%) e nel settore industriale a 607mila tonnellate (-0,9%).

Nei primi tre mesi del 2019 i passeggeri sono stati 279mila (-1,7%), di cui 146mila nel segmento delle crociere (+16,2%9 e 133mila in quello dei traghetti (-15,9%).


PSA Genova Pra'
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail