ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 ottobre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 01:05 GMT+2



20 giugno 2019

L'aumento dei costi vanifica l'effetto dei risultati trimestrali record registrati da Carnival Corporation

Nel periodo marzo-maggio di quest'anno utile operativo e utile netto sono diminuiti del -7,9% e del -19,6%

Nel secondo trimestre dell'esercizio finanziario annuale 2019, periodo che si è concluso lo scorso 31 maggio, il gruppo crocieristico americano Carnival Corporation ha registrato ricavi record per questo trimestre avendo totalizzato un volume d'affari di 4,84 miliardi di dollari, con una crescita del +11,0% rispetto al secondo trimestre dell'esercizio 2018 quando era stato stabilito il precedente record. I ricavi generati dalla vendita dei biglietti sono ammontati a 3,26 miliardi di dollari (+2,0%) e quelli prodotti dalle vendite a bordo delle navi e da altre attività a 1,51 miliardi di dollari, con un incremento di +34,6% che è anche effetto di un apporto di 343 milioni derivante dall'adozione di nuove direttive contabili.

Nel periodo marzo-maggio di quest'anno i costi del gruppo statunitense hanno mostrato un aumento del +13,8% attestandosi a 4,32 miliardi di dollari. L'utile operativo è stato di 515 milioni di dollari (-7,9%) e l'utile netto di 451 milioni di dollari (-19,6%).

Nel secondo trimestre dell'esercizio 2019 il gruppo ha registrato anche il nuovo record per questo periodo del numero di passeggeri imbarcatosi sulle navi dei marchi crocieristici che fanno capo a Carnival, che è stato di 3,1 milioni di unità (+4,4%).




PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail